Campania/Cronaca/Cultura/Eventi/Sannio

Cerreto Sannita: da giovedì la prima Rassegna storica sulle tradizioni cerretesi

La Pro loco di Cerreto Sannita presenta la prima «Rassegna storica», manifestazione intesa come percorso storico itinerante, che di anno in anno avrà lo scopo di promuovere, approfondire, divulgare e diffondere la storia, le tradizioni, l’arte, la cultura, l’architettura di Cerreto Sannita. Tema scelto quest’anno dalla Pro loco è quello dei briganti e del brigantaggio, in concomitanza agli imminenti festeggiamenti del centocinquantenario dell’Unità d’Italia, per cercare di comprendere quali furono le motivazioni che indussero all’insurrezione del Sud contro il processo di unificazione. Sarà questa l’occasione per conoscere più da vicino anche un brigante cui Cerreto Sannita ha dato i natali proprio il 15 ottobre del 1839, Cosimo Giordano, ricordato dai libri di storia come l’artefice delle note e sanguinose rivolte di Pontelandolfo e Casalduni. Ricco ed articolato il programma presentato dal presidente della Pro loco Davide Natale: nei quattro giorni dedicati all’evento sarà possibile partecipare a mostre, convegni, dibattiti, escursioni naturalistiche, danze e musiche popolari, cineforum, manifestazioni con costumi dell’epoca, enogastronomia. La rassegna partirà giovedì 14 ottobre, alle ore 17, con l’apertura della mostra «Brigantaggio» nel Chiostro di Palazzo S. Antonio, direttore artistico Michele di Costanzo, alle 19 proiezione film e documentari sul Brigantaggio al Palazzo del Genio. Alle 21.30 «La ballarella», manifestazione di danze popolari cerretesi. Venerdì 15 ottobre, alle ore 17.30 proiezione film e documentari. Alle 19.30 dibattito a Palazzo del Geniol su «Briganti: eroi». Interverranno Agostino Miele, storico del Brigantaggio; Michele Sanseverino, storico del Brigantaggio; Michele di Costanzo. Alle ore 21.30 concerto de «I briganti elettrici» nel Chiostro Palazzo S. Antonio. Sabato 16 ottobre, escursioni paesaggistiche «Sulle tracce del brigante Cosimo Giordano» a cura dell’associazione escursionistica «Lerka Minerka». Alle 21.30 concerto della Compagnia di Canto Popolare Aquilana. Domenica 17 ottobre, alle 17.30 esibizione del gruppo folk «Fontanavecchia», con canti e balli del Popolo Sannita. Alle 19.30, a Palazzo del Genio, dibattito su «Briganti, terroni, italiani» con lo scrittore Pino Aprile, autore di «Terroni». Interverranno Vincenzo de Lucia (storico dei Moti 1861) e Nicola Bove. modera: Loredana Di Leone. Alle 21.30 concerto dei «Trementisti». Nel corso della manifestazione funzionerà uno stand enogastronomico presso il Chiostro di Palazzo S. Antonio.

Pro loco di Cerreto Sannita

 

Riceviamo & Pubblichiamo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.