Campania/Cronaca/Interno

Forza del Sud Avellino: La Scozia esulta per il quadro di Maurits Cornellis Escher trovato in Irpinia

Ormai e’ Ufficiale, l’Inedito Quadro di  M.C. ESCHER ( 1898 -1972 )  famoso artista grafico incisore Olandese e’ approdata in Scozia . La notizia del ritrovamento dell’Opera  clamorosa datata 18.1.1949 raffigurante NESSIE il famoso Mostro di Loch Ness che emerge dalle acque richiamata dalle note di un piffero suonato dall’Uomo Nero senza Volto e’ stata pubblicata sui prestigiosi Giornali della SCOZIA e precisamente sul THE PRESS AND JOURNAL  e  HIGHLAND NEWS.

Come  cittadini italiani e come abitanti  dell’Irpinia, possiamo essere fieri, del clamore che sta suscitando la notizia del ritrovamento di “ quest’Opera sensazionale” ( usando le parole del famoso Critico d’Arte italiano il Dott. Andrea DIPRE’ ) trovata da un nostro poliziotto ,a Volturara Irpina, in provincia di Avellino.

Un grazie alla Stampa e ai  Giornali on-line Provinciali di Avellino ed altri , per lo spazio che concedono a questo CAPOLAVORO  DELL’ ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA . Un carboncino delle dimensioni di cm 53 x cm 42  a gloria del  Grande Artista Olandese Maurits Cornelis Escher.

ESCHER, un Artista che amo’ l’Italia e vi si stabilì per piu’ di un decennio  negli anni 30 ove realizzo’ alcune sue Opere conosciute  : CASTROVALVA (Abruzzi) del  1930 litografia cm 53 x cm 42 ( stessa misura dell’Inedito trovato in Alta Irpinia ) e     BARBARANO Cimino , litografia  del 1929.-

Effettivamente, nonostante la “FORTE RESISTENZA” della Stampa Nazionale, NULLA POTRA’ IMPEDIRE a QUEST’OPERA e a  questa bellissima  IRPINIA di  “ decollare “ ed essere conosciuti  nel mondo come la Terra che restituì all’Arte il  QUADRO PERDUTO di  ESCHER .-

Ne e’ la prova l’avvenuta pubblicazione sui suddetti  Giornali Scozzesi   THE PRESS AND JOURNAL del 13 Marzo 2010 e  HIGHLAND NEWS del 18 Marzo 2010.-

STRANO  MA   VERO

Il fatto curioso di questa Grande scoperta  e’ che l’Artista e’ un Olandese, la Scozia ha il Lago del loch Ness (da qui il nome del mostro NESSIE ) ma l’Italia e nello specifico  la Terra Irpina custodisce il famoso Mostro di  Loch Ness disegnato dall’Olandese Maurits Cornelis ESCHER , uno dei piu’ famosi Artisti  Grafici e Incisori di tutti i tempi.- La parola adesso passa ai Politici, agli Studiosi e alle Donne e agli Uomini  della Cultura Italiana.- Questa e’ una Grande Opportunita’ per tutti noi  che viviamo in tempi di forte crisi economica. Aggiungiamo  che senza l’Arte e senza la cultura l’Uomo ritorna nelle caverne e nelle capanne.

Per gli appassionati dell’ Opera  ritrovata   visitate gratuitamente il sito :  www.eschernessie.it

Volturara Irpina   ( AV )  26.01.2011                                                         IL  SEGRETARIO CITTADINO

Michelangelo  MARRA

http://www.pressandjournal.co.uk/Article.aspx/1645086?UserKey=

http://www.highlandnews.co.uk/news/fullstory.php/aid/7160/_Nessie_and_the_Black_Man__mystery.html

Riceviamo & Pubblichiamo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.