Costume/Cronaca/Interno

Tutte pazze per il tanga

Trent’anni e sempre di moda. Il tanga è uno degli indumenti intimi (ma anche da spiaggia) più apprezzato dal pubblico femminile. Era l’estate del 1981 quando Frederick Mellinger disegnò il micro-slip per il marchio californiano Frederick’s of Hollywood dopo che in Brasile era già popolare da quasi un decennio.
La nascita del tanga, infatti, risale al 1972. Per partecipare a una festa sulla spiaggia di Ipanema, la modella brasiliana Rose Di Primo (apparsa l’anno prima sul magazine Playboy) tagliuzzò il costume, creando, inconsapevolmente, il tanga.
Vent’anni dopo l’idea di ridurre ancor di più il suo già succinto costume, la Di Primo annunciò di essere diventata suora evangelica: «Con il racconto della mia vita ora voglio fare in modo che il diavolo si vergogni». Intanto la sua creazione continua a dominare le spiagge e le passerelle di tutto il mondo (guarda la photogallery).


Fonte: http://www.lettera43.it/stili-vita/20184/tutte-pazze-per-il-tanga.htm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.