Cronaca/Editoriali/Interno

In attesa di Mastro don…Michele

E Avetrana; e Sabrina; e Cosima; e zio Michele. E ancora Sabrina e poi Cosima. E poi Michele Misseri che si è ripulito. Che si è ingrassato. Che scrive il libro. Che ha fatto l’altarino. Bastaaa!
Ormai cronaca e storia sono di dominio pubblico già da un anno. La volete finire?!O come si dice nella Trinacria, “Ša vulimu accabbari Œsta storia, aah !!?”
L’invito è rivolto a tutti i giornalisti e conduttori di tutti i media. Decenza a parte, non vedete che state assecondando il più colossale degli esempi “scarpe grosse e cervello fino”?
Con le vostre cronache forzatamente dilatate, certo utili per allungare pagine e palinsesti pronti ad ospitare i “consigli per gli acquisti”, avete creato un gigantesco Salone delle Aste e lo avete talmente accreditato che è pronto per accogliere le offerte di: Mondadori, Rizzoli, FeltrinelliŠ.fino alle Edizioni del vicinato. Tutte pronte a comprare i diritti del futuro romanzo contadino, quale esempio di un nuovo e crudo verismo, antitetico a quello più nobile e patriarcale della Casa del Nespolo.
Forse sarebbe ora di lasciar riposare chi non c’è più, la cui memoria invece è continuamente insultata dalla disinvoltura ­ oserei dire indecente ­ di quanti, troppi, continuano ad inquadrare quotidianamente il delitto con la zoomata di un prurito allungabrodo, utile solo alle interruzioni pubblicitarie.  E con un pò di rispetto in più, tacendo su tanta fumosità cartesiana,  si comincerebbe a punire con una forte dose di oblio ogni contorsione descrittiva di quell¹azione delittuosa, promanata dai protagonisti.
A proposito di “accabbari”: è dialetto siculo proveniente dal Catalano e significa “concludere”.

Franco Amarella

Riceviamo & Pubblichiamo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.