Anche Grillo ed il M5S non varcano il Garigliano. Al Sud serve autodeterminazione

2 thoughts on “Anche Grillo ed il M5S non varcano il Garigliano. Al Sud serve autodeterminazione”

  1. Da http://www.linkiesta.it/coluche-beppe-grillo

    coluche era il comico più famoso di francia. Alle presidenziali del 1981 annunciò la sua candidatura. I sondaggi lo videro balzare al 16%. La politica si spaventò, e molto, dalla destra ai comunisti. I servizi segreti scandagliarono il suo passato. Fu pedinato e minacciato. Il suo braccio destro fu ucciso. Si ritirò. Ma con i suoi eccessi aveva rotto un tabù: i profani potevano intrufolarsi nel recinto sacro della politica. E il sociologo bourdieu disse: «È la cosa più importante successa in francia dopo la dichiarazione dei diritti dell’uomo».

    **************

    Coluche mori’ in un incidente stradale con la moto.
    per i sondaggi che danno il nostro grillo al 15%-20% la paura parte dal presidente della repubblica, poi monti, bersani e giù, giù fino all’ultimo parlamentare, faranno di tutto per screditarlo agli occhi della gente, già lo stanno facendo, ma gli attacchi cresceranno man mano che ci avvicineremo alle elezioni, hanno TANTA paura delle persone oneste.
    i nemici del M5S sono TUTTI i partiti, parlamentari e presidente della repubblica, traffichini, furbetti del quartiere e intrallazzatori, dobbiamo rimanere calmi e non abboccare alle provocazioni, ci saranno tante prove da superare, calma e gesso, se vogliamo VERAMENTE tentare il cambiamento, dobbiamo avere tanta serenità e convinzione, abbiamo tutte le caste contro, sarà dura ma è per il futuro dei nostri figli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...