Cronaca/Curiosità/Interno

Donne pazze per le gambe dei calciatori, Balotelli e De Rossi in testa

ROMA – Le donne amano le gambe dei giocatori. Secondo un sondaggio condotto dal Centro Studi Dermal su un campione di 800 donne tra i 25 ed i 55 anni, è questo il punto di forza estetico di un giocatore di calcio. E le più belle sono, per le italiane, quelle di Mario Balotelli, con il 18% delle preferenze, seguito da Daniele De Rossi, con il 16% dei voti. Il bad boy del Manchester City si piazza al primo posto per «i suoi polpacci possenti e perfettamente depilati», il ‘gladiatorè della Roma, per «i tatuaggi virili che tappezzano i suoi arti inferiori». Al terzo posto col 14% si piazza lo juventino Claudio Marchisio, per l’eleganza nei movimenti. Segue il fidanzato della showgirl Melissa Satta, il milanista Kevin Prince Boateng, dall’alto del suo metro e 85 centimetri di altezza. Subito dietro la nuova icona sexy della Nazionale Dani Osvaldo che già si guadagna il consenso dell’11% delle italiane. In fondo alla classifica un altro giallorosso, il capitano Francesco Totti, in compagnia di Alex Del Piero e Andrea Pirlo, ormai sorpassati dalle giovani leve nella «wish-list» delle italiane. Fanalino di coda il vicecampione europeo Federico Balzaretti, noto non solo per le prodezze in Nazionale ma anche per il matrimonio con la etoile Federica Abbagnato.

Le gambe sono dunque alla base del successo. Non solo professionale dei calciatori ma anche estetico. Quasi un terzo delle signore intervistate da Dermal dichiara infatti di amare gli arti inferiori dei calciatori perchè perfettamente depilati e perennemente abbronzati. E ancora il 22% del campione afferma di amare la statuaria muscolosità delle «colonne» dei numeri 10; il 15% ne adora le cicatrici «maschie» lasciate dai tacchetti sul rettangolo verde ed il 12% le ammira per il loro essere slanciate, longilinee e potenti. Non a caso i calciatori assicurano le proprie gambe per cifre stratosferiche: uno su tutti Cristiano Ronaldo, la cui polizza record prevede un premio di 100 milioni di euro, seguendo l’esempio del sex symbol David Beckham, che si è accontentato di soli 25 milioni di euro per le sue tibie.  (gazzettino.it)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.