Cronaca/Interno/Parlamento/Politica

Senato, Pietro Grasso è il nuovo presidente

grasso-130316180420_big.jpg.pagespeed.ic.LIFMsP5lLhPietro Grasso è il nuovo presidente del Senato della Repubblica.
Il candidato del centrosinistra ha battuto al ballottaggio il presidente uscente Renato Schifani, sostenuto dal centrodestra, 137 a 117 (52 schede bianche e sette nulle).
Dopo l’elezione di Laura Boldrini (Sel) a Montecitorio, dunque, la coalizione guidata da Pier Luigi Bersani ha conquistato anche la poltrona più ambita di Palazzo Madama.
Il grande sconfitto si chiama Silvio Berlusconi. Il Cav, però, non sembra avere accusato particolarmente il colpo: «Queste elezioni non hanno importanza», ha detto.
MOVIMENTO SPACCATO IN DUE. La votazione ha visto la prima vera spaccatura in seno al Movimento 5 stelle (M5s). Tra i grillini, infatti, è passata la linea della libertà di voto, in contrasto con quella che era la posizione ufficiale dettata dal capogruppo Vito Crimi: «Non faremo da stampella a nessuno. Il M5s ritiene di non modificare le proprie intenzioni di voto», aveva detto. Il suo diktat però è stato di fatto sconfessato dalla fronda guidata da Luis Alberto Orellana che deciso di votare Grasso.
Schede bianche, invece, dai montiani.
RESPINTA LA MOZIONE DELLA LEGA. Prima dello spoglio, la Lega ha provato a far saltare il banco. Riferendosi all’art.4 del regolamento del Senato, Roberto Calderoli ha presentato una mozione per fare annullare la votazione, spiegando che «perché il ballottaggio produca esito è necessario che il vincitore abbia la maggioranza anche relativa, contando anche le schede bianche. Se dovesse esserci un certo numero di schede bianche, nessuno dei due candidati al ballottaggio è in grado di arrivare a quella maggioranza relativa». La mozione, però, è stata respinta.  (http://www.lettera43.it/politica/senato-pietro-grasso-e-il-nuovo-presidente_4367587896.htm)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.