Campania/Cronaca/Interno/Napoli

Napoli, Vomero: la querelle sullo stadio Collana sbarca su Facebook

Costruzione dello Stadio CollanaGennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, preso atto dell’attuale grave situazione determinatasi per il polisportivo Arturo Collana nel quartiere Vomero, al fine di sensibilizzare le istituzioni interessare alla soluzione, non più dilazionabile, del problema, anche in previsione della ripresa delle attività nei prossimi giorni, pure con l’inizio delle lezioni nei plessi scolastici, dopo la pausa estiva, fonda sul social network Facebook un’apposita pagina dal titolo “Restituiteci il polisportivo Arturo Collana” al link: https://www.facebook.com/Napoli-restituite-Il-polisportivo-Arturo-Collana-ai-cittadini-1651212538502666/ , invitando i cittadini a dare un proprio contributo propositivo al fine di dirimere definitivamente l’intricata matassa e consentire così la riapertura in tempi rapidi dell’impianto dopo i necessari lavori per garantirne la sicurezza.

” Nella lunga quanto inaccettabile querelle tra la Regione Campania e il Comune di Napoli – scrive nella presentazione della pagina Capodanno -, gli unici a pagare un prezzo salato sono i napoletani privati di uno dei pochi impianti sportivi pubblici presenti sul territorio cittadino, con particolare riferimento agli ottomila atleti che ogni giorno utilizzavano le strutture dell’antico stadio vomerese, allo stato dichiarato inagibile e dunque chiuso “.

” A questo punto – conclude Capodanno – la parola passa ai due contendenti che ci auguriamo vogliano tenere conto delle numerose sollecitazioni che provengono, segnatamente da alcuni giorni a questa parte, dalla società civile per trovare un accordo definitivo nel rispetto delle norme vigenti, per riaprire e rilanciare lo storico impianto, sul cui campo, in passato e per diversi anni, ha giocato anche la squadra del Napoli e che attualmente ospita, tra gli altri, anche la squadra di calcio femminile cittadina “.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...