Benevento/Campania/Cronaca/Interno/Politica

Mortaruolo: “Alluvione, approvati i criteri per la concessione di agevolazioni alle imprese danneggiate”

MINO MORTARUOLO 23.09.11La Giunta regionale della Campania ha approvato i criteri per la concessione di agevolazioni alle imprese danneggiate per interventi per il ripristino delle strutture produttive ricadenti nelle zone colpite dagli eventi calamitosi del 14-20 ottobre 2015.

E’ stato deciso di destinare, in fase di prima applicazione alle iniziative di urgente ripristino delle strutture produttive ricadenti nelle zone colpite dagli eventi calamitosi dell’ottobre 2015 un importo complessivo di 15Meuro, da utilizzare per concedere agevolazioni alle imprese danneggiate, attraverso due distinti avvisi, nel rispetto dei limiti e delle condizioni di cui al Regolamento (UE) n. 651/2014;

 

  • di destinare con specifico riferimento agli interventi per le imprese di maggiori dimensioni, 5 Meuro comprensivi di tutti gli oneri necessari a garantire la gestione tecnica e amministrativa degli strumenti attivati a valere sulle risorse del “Programma di Azione e Coesione – Programma Operativo Complementare 2014-2020 Regione Campania”, approvato dalla Delibera Cipe n.11/2016, nell’ambito, in particolare, della linea di azione “Attività Produttive – Azione operativa Sostegno e promozione della competitività delle imprese di maggiori dimensioni e alle imprese attive nei settori di eccellenza (aerospaziale, automotive, agroalimentare, abbigliamento), attraverso incentivi diretti, offerta di servizi, strumenti finanziari e incentivi fiscali;
  • di programmare, l’utilizzo di 5 Meuro a valere sugli stanziamenti del Fondo Sviluppo e Coesione finalizzati, nell’ambito del Patto per lo Sviluppo della Campania, agli interventi coerenti ricadenti nel Settore prioritario Sviluppo economico e produttivo;
  • di destinare, con specifico riferimento agli interventi per le micro, le piccole e le medie imprese, 5 Meuro comprensivi di tutti gli oneri necessari a garantire la gestione tecnica e amministrativa degli strumenti attivati a valere sull’Asse 3 del Programma Operativo Regionale Campania FESR 2014-2020, Obiettivo Tematico 3 “Promuovere la competitività delle piccole e medie imprese, il settore agricolo e il settore della pesca e dell’acquacoltura”, Priorità di investimento 3c “Sostenere la creazione e l’ampliamento di capacità avanzate per lo sviluppo di prodotti e servizi”, Obiettivo 3.1, Azione 3.1.2 “Aiuti agli investimenti per la riduzione di impatti ambientali dei sistemi produttivi”.

 

Sarà la Direzione Generale Sviluppo Economico e Attività Produttive a predisporre nei prossimi giorni i due distinti avvisi, nel rispetto dei limiti e delle condizioni di cui al Regolamento (UE) n. 651/2014, per la concessione di agevolazioni a fondo perduto alle imprese danneggiate dagli eventi calamitosi. I contributi saranno concessi al netto di ogni altro risarcimento, indennizzo o emolumento comunque denominato, corrisposto per compensare i danni derivanti dall’evento calamitoso

A breve sarà pubblicata sul BURC la delibera di Giunta con i relativi avvisi.

Delibera n° 401 Alluvione Imprese

 

Mino Mortaruolo

Consigliere Regionale – Vicepresidente VIII Commissione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...