Cronaca/Interno/Musica

“Guccini International”: una tre giorni con il “Maestrone” e con le sue canzoni tradotte in varie lingue

DARFO BOARIO TERME, 9-10-11 SETTEMBRE 2016, ORE 21.00

varese francesco guccini per il premio chiara 2010 a villa pontiUn grande evento di tre giorni dedicato a uno degli artisti italiani più amati, Francesco Guccini. Con, in particolare, una serata unica, in cui per la prima volta le sue canzoni saranno tradotte e cantate in varie lingue diverse (inglese, catalano, spagnolo, turco e greco), con il “Maestrone” in sala.

Una produzione fatta appositamente per il Festival della canzone umoristica d’autore “Dallo sciamano allo showman”, che sarà al centro delle tre giornate, preceduta da un ghiotto incontro con lo stesso Guccini e seguita dal concerto de “I musici”, la band che lo ha accompagnato per molti anni sul palco.

La rassegna si terrà dal 9 all’11 settembre, a Darfo Boario Terme, presso il Teatro San Filippo con inizio degli spettacoli previsto per le ore 21. Il costo dell’abbonamento per le tre serate è di 30 euro.

Il “Guccini International” si aprirà venerdì 9 settembre con un incontro con l’artista emiliano, che ripercorrerà la sua storia artistica, le sue canzoni, i suoi libri, tra aneddoti e riflessioni. L’appuntamento, intitolato “Francesco Guccini si racconta”, sarà coordinato da Sergio Secondiano Sacchi e avrà come ospiti il vignettista Sergio Staino e l’attrice Lucia Poli, il cui marito, Pier Farri, è stato il primo produttore di Guccini. Ma ci sarà spazio anche per omaggio alla memoria del grande Paolo Poli, recentemente scomparso; alla sorella verrà consegnata una speciale Targa alla Memoria, volta a celebrare la lunghissima e fiorente carriera del fratello. A Guccini invece verrà consegnata la targa “Dallo sciamano allo showman”. Le targhe sono opera di Mauro Felter.

Il tutto in un’atmosfera conviviale, inframmezzata da brani di Guccini eseguiti dalla cantautrice catalana Rusò Sala.

La serata di sabato 10 sarà altrettanto intensa, con l’omaggio corale ed internazionale alla carriera di Guccini: Argentina, Inghilterra, Grecia, Spagna, Stati Uniti, Turchia verranno rappresentate dalle voci di Juan Carlos “Flaco Biondini”, Yannis Papaioannou, Christiana Vlanti, Idil Ayral, Sílvia Comes, Miquel Pujadó e Wayne Scott impegnati ad interpretare, nella propria lingua natale, le sue canzoni in traduzioni realizzate per l’occasione. Gli artisti saranno affiancati dai musicisti Daniele Caldarini, Stelios Togias e Zacharias Vamvakousis.

Nel corso della serata sarà premiata Chiara Savardi, studentessa diciottenne del Liceo Golgi di Breno (BS), vincitrice de “Il Maestrone”, concorso rivolto ai giovani dai 15 ai 25 anni invitati a proporre un racconto, una vignetta o un disegno ispirati alle atmosfere e alle canzoni gucciniane. La studentessa ha prevalso all’unanimità, oltre che per l’abilità, per la forte motivazione e lo spirito dinamico ed intraprendente, tanto caro al “Maestrone”.

Il gran finale, domenica 11, sarà affidato a “I Musici” (Juan Carlos “Flaco” Biondini chitarra e voce; Vince Tempera al piano e alle tastiere; Antonio Marangolo al sax; Pierluigi Mingotti al basso e Ivano Zanotti alla batteria) la band che ha affiancato Guccini nei concerti per molti anni.

“Suonando e cantando i tuoi brani storici – scrivono – sarà nostro dovere diffondere, oltre alla musica, quello spirito che abbiamo sempre ammirato in te, permeato di distacco e autoironia”.

L’esibizione è stata organizzata grazie alla collaborazione fra “Dallo sciamano allo showman” e il “Gruppo Musica e Parole” di Angolo Terme (BS) che da oltre dieci anni contribuisce alla realizzazione di tributi ed eventi su Guccini, non solo sul suolo camuno. Oltre alla promozione musicale, il “Gruppo Musica e Parole” incentiva la solidarietà: anche quest’anno, i proventi dei concerti verranno destinati alla Missione Suor Giusta Sorlini con sede ad Asmara in Eritrea.

La conduzione delle serate sarà affidata a Bibi Bertelli del CCTC – Centro Culturale Teatro Camuno e a Steven Forti dell’Associazione Culturale italo-catalana “Cose di Amilcare”.

Info e prevendite abbonamenti:

Centro Culturale Teatro Camuno – teatrocamunoibero.it – 3292447516

Spazio STORiE – Pisogne – 3893426249

Gruppo Musica e Parole – Angolo Terme – 3471643908

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...