Campania/Cronaca/Interno

Bacino di Crisi Caserta: “Scenderemo in piazza a manifestare il nostro malessere!”

img-20160913-wa0035DOPO TANTISSIMI INCONTRI IN REGIONE E DA ULTIMO ANCHE AL MINISTERO DEL LAVORO ( 27 luglio 2016 ), DOPO CIRCA 2 ANNI SENZA REDDITO, LA VERTENZA RIMANE APERTA, MA ANCORA NULLA DI CONCRETO E CERTO PER I TANTI LAVORATORI DI BACINO DI CRISI CASERTA.

ORA BASTA !!!!!

SIAMO PRONTI DALLA PROSSIMA SETTIMANA AD ESTREME AZIONI .!!! SCENDEREMO IN PIAZZA A MANIFESTARE IL NOSTRO MALESSERE !!!

1 – Bisogna assolutamente coprire tutti i mancati pagamenti della mobilità in deroga dei mesi pregressi ( tanti lavoratori senza reddito dal 2015 ).

2 – Bisogna assolutamente assegnare la continuità contributiva che permette agli ex operai di rimanere collegati con i contributi.

3 – Bisogna assolutamente far partire al più presto i corsi di formazione.

4 – Bisogna assolutamente affrontare il 2017 con programmi di ricollocazione mantenendo fede ai vari Accordi di Programma e successivi, sostenendo le famiglie dei lavoratori di Bacino Crisi Caserta con la mobilità in Deroga fino alla completa rioccupazione.

STANCHI DI QUESTE CONTINUE LOTTE CHE FINO A QUESTO MOMENTO NON HANNO PORTATO NESSUN BENEFICIO

AVVISIAMO TUTTE LE SEGRETERIE SINDACALI E LE FORZE POLITICHE IN CAMPO DI ESSERE PRONTI AD ATTI ESTREMI, PERCHÉ OBBLIGATI DA QUESTO INCOMPRENSIBILE IMMOBILISMO CHE IN DUE ANNI HA PRODOTTO SOLO “ POVERTÀ“.!!!

Bacino di Crisi Caserta
Ex Lavoratori Organizzati

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...