Cronaca/Interno/Politica

Marcello Veneziani: “Guerre stellari”

raggi(Marcello Veneziani – Il Tempo) – È vero, la macchina del fango con relativo gioco al massacro mediatico, giudiziario e politico è l’unica macchina che funziona a pieno regime in Italia. E al governo chi va senza il permesso dei poteri che contano, passa i guai. Accadde a Roma ad Alemanno e alla destra, accadde a Marino quando ruppe col Pd, accade ai grillini.

Magari non c’era e non c’è fumo persecutorio, c’è pure qualche solido pretesto offerto dai medesimi. Ma il malaffare diventa mafia in alcuni casi e solo malcostume in altri. Dipende da chi. È vero che una persona indagata non può essere considerata colpevole fino a condanna definitiva. E spesso i giornalisti per compiacere il feroce pubblico e vendere qualche copia in più si riducono al ruolo di sciacalli. Ha ragione la Muraro.

Ma le questioni in ballo sono due e sono di natura etica e politica, non mediatica né giudiziaria. Una riguarda la Muraro. Non sappiamo se sia colpevole e fino a che punto, ma una persona così coinvolta nella precedente gestione del business rifiuti, può ora fare pulizia e risolvere il problema rifiuti? L’altra riguarda i 5stelle: di fronte a casi simili avrebbero chiesto dimissioni e innalzato gogne. E per quel giustizialismo a priori hanno preso voti e sono stati eletti in Campidoglio. Invece ora che si trovano in casa l’affare Muraro, farfugliano, fanno muro intorno alla Raggi e i suoi assessori, salvo frange di integralisti. Due pesi e due misure.

Morale della favola. Non esiste la verginità assoluta in politica, l’ossessione della purezza rende impossibile governare e divora se stessa. E poi, l’onestà è uno dei parametri per giudicare una buona amministrazione, non è il solo. Ce ne sono almeno altri due: la capacità di amministrare, magari unita all’esperienza, e la risoluzione dei problemi veri di una città. Non sapremmo che farcene di amministratori purissimi ma imbecilli, gente che non prende un euro ma non risolve nessun problema della città. Prima che a livello giudiziario, il caso Muraro è già un fallimento politico dei grillini al governo. Incapaci di scegliere, di decidere, di governare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...