Campania/Cronaca/Interno

Vincenzo Vallone in mostra a Bruges ottobre 2016

VINCENZO VALLONE

LA SUA ARTE PRESENTATA ALLA MOSTRA:

FROM PICASSO AND MIRO’

TO CONTEMPORARY ARTISTS

6-18 OTTOBRE 2016

SITE OUD SINT-JAN – XPO CENTER BRUGES

BRUGES – BELGIO

(PATRIMONIO MONDIALE DELL’UMANITÀ – UNESCO)

IN CONTEMPORANEA ALLA GRANDE ESPOSIZIONE

“PICASSO – MIRÒ” ALLESTITA AL MUSEO SITE OUD SINT-JAN

MUSEO SITE OUD SINT-JAN – BRUGES

Una collezione permanente dagli Impressionisti a Picasso

CON IL PATROCINIO DI:

Museo Centre of Modern Art – Bruges, Amart Gallery Bruxelles, Associazione Culturale Galleria Folco, Museo MIIT – Torino, Donazione Scalvini – Desio, Museo della Memoria – Lipari, Museo Ugo Guidi – Forte dei Marmi, Amici del Museo Ugo Guidi – Forte dei Marmi, Zhou Brothers Art Center Foundation – Chicago, Chill concept Arts Connection Foundation – Miami, 33Contemporary Gallery – Chicago

MEDIA PARTNERS: Italia Arte, Traspi.Net, Notizie in un Click, Aspim Europa

PARTNERS TECNICI: Reale Mutua Castello

 

Layout 1Il Museo Centre of Modern Art Site Oud Sint-Jan di Bruges è tra gli spazi espositivi e centri polifunzionali culturali più importanti al mondo. Nel 2016 il Museo Site Oud Sint-Jan – XPO Center Bruges ospita la prestigiosa mostra “Picasso” che presenta una raccolta unica di capolavori del genio spagnolo, circa 300 tra disegni, incisioni, sculture, ceramiche, grafiche e una nutrita raccolta di documenti. Si tratta della seconda collezione di oepre di Picasso pià grande del mondo ed è affiancata da un’altrettanto esclusiva selezione di opere esposte nell’ambito della mostra “Mirò”, circa 100 capolavori, provenienti dalle rispettive Successioni e da collezioni pubbliche e private.

Tra gli artisti presentati al museo Oud Sint-Jan anche Vincenzo Vallone, intenso e appassionato poeta dell’immagine e dello spazio, dell’anima e della vita. La sua arte assume di volta in volta forme e segni diversi, sempre percorsi da vibrante emotività espressiva, viene incisa e modellata nel metallo, nel legno, sulla tela, perché Vallone è attento ricercatore e sperimentatore di ogni elemento. La sua visione del mondo e dell’esistenza si sviluppa tra sacralità e umanità, prendendo spunto da scenari urbani, dinamiche socio-politiche, personali sensazioni, amorevoli incontri e, proprio in una delle sue opere presenti in mostra, intitolata “Noi due”, la fascinazione delicata e sospesa, quasi metafisica, dell’abbraccio, diventa ancora più potente nell’assoluta e specchiante essenzialità del metallo, da cui emergono, incise e prospettiche, le sagome degli amanti. Un’arte complessa, in cui pittura, scultura, incisione, collage, assemblaggi raccontano di un mestiere coltivato con un vulcanico desiderio di narrare, attraverso ironia, stile, innovazione, ogni istante della sua esperienza, ogni sussulto universale dell’Uomo.

Italia Arte e Museo MIIT proseguono quindi il loro percorso di internazionalizzazione e di collaborazione con i più prestigiosi musei del mondo e presentano una selezione dei loro artisti nell’ambito di un progetto ambizioso, che porterà gli artisti contemporanei selezionati dal nostro gruppo a dialogare con i due grandi maestri spagnoli.

L’entrata unica alla mostra con unico biglietto e il percorso espositivo integrato alla mostra “Picasso” e “Mirò” renderanno l’esposizione dei nostri artisti parte integrante del percorso di visita. L’occasione sarà anche perfetta per visitare Bruges, antica e meravigliosa città, Patrimonio mondiale dell’Unesco e i suoi monumenti principali, come la splendida Cattedrale gotica di Notre Dame, a pochi metri dall’Oud Sint-Jan, che conserva la scultura marmorea “La Vergine e il Bambino”, detta anche “Madonna di Bruges”, uno dei capolavori più celebri di Michelangelo, tra le rarissime sculture del maestro rinascimentale conservate all’estero.

 

ITALIA ARTE E MUSEO MIIT: LA MIGLIORE ARTE ITALIANA E INTERNAZIONALE NEL MONDO

 

Vogliamo far conoscere e valorizzare gli artisti contemporanei italiani e stranieri più validi e di altissima qualità in Italia e all’estero: è questo il nostro obiettivo, la nostra passione, il nostro orgoglio, il nostro lavoro. Per raggiungere tale traguardo, attraverso la nostra rivista mensile “Italia Arte”, il Museo MIIT di Torino e la Galleria Folco scegliamo per i ‘nostri’ artisti solo ed esclusivamente città e sedi espositive di prestigio e che offrano garanzia di serietà, professionalità e visibilità internazionali. Il tutto abbinato a grandi eventi internazionali che focalizzino l’attenzione intorno al nostro evento, coinvolgendo collezionisti, appassionati e turisti provenienti da tutto il mondo. In questo circuito internazionale abbiamo fatto apprezzare e collezionare i nostri artisti migliori a Praga, Parigi, Copenaghen, Londra, Colonia, Bonn, Baden-Baden, Sofia, Chicago, Miami, New York, Berlino, solo per citare alcuni esempi e, tramite la rivista “Italia Arte”, in tutto il mondo presso le sedi più importanti di Istituti Italiani di Cultura, Musei, Fondazioni, Gallerie, Accademie, Biblioteche, Aziende pubbliche e private. Italia Arte, Museo MIIT, Galleria Folco, in collaborazione e con il Patrocinio di Istituzioni pubbliche e private organizzano e curano, DAL 6 AL 18 OTTOBRE 2016, la mostra A TEMA LIBERO intitolata “From Picasso and Mirò to Contemporary Artists”, che si terrà presso i prestigiosi spazi del Museo Centre of Modern Art Site Oud Sint-Jan di Bruges, nella zona storica e centralissima della città, Patrimonio mondiale dell’Unesco, fulcro della vivace e raffinata vita culturale belga, che ormai da tradizione coinvolge tutti i Paesi del Nord Europa. La mostra, che si svilupperà nelle sale del Museo, affiancherà gli artisti selezionati da Italia Arte e Museo MIIT alla seconda raccolta al mondo conservata in un museo comprendente lavori grafici, disegni, sculture e incisioni di Picasso (circa 300 opere) e un centinaio di lavori di Joan Mirò. L’esposizione fa parte del percorso espositivo estero 2016 di Italia Arte e Museo MIIT. La mostra si terrà con biglietto ed entrata unica per le due esposizioni. Il Site Oud Sint-Jan conta su una presenza giornaliera di circa 500 visitatori.

 

 

“From Picasso and Mirò to Contemporary Artists”

SITE OUD SINT-JAN XPO-CENTER BRUGES – BRUGGE

 

Inaugurazione Opening Vernissage Inauguración: 6-10-2016, h. 17.00

 

Mostra Exhibition Exposition Ausstellung Exposición: 6-10-2016 / 18-10-2016

 

Orario sabato e domenica: 10.00 – 18.00

 

Centre of Modern Art Oud Sint Jan, Mariastraat 38 – BRUGGE

 

Info: Italia Arte, Corso Cairoli 4, Torino – Tel. +39 011.8129776 – info@italiaarte.ithttp://www.italiaarte.ithttp://www.italia-arte.it

ATTESTATO DI MERITO

PER LA MOSTRA:

FROM PICASSO AND MIRÒ  TO CONTEMPORARY ARTISTS

All’Artista

Vincenzo Vallone

Siamo onorati di comunicarLe che la Sua opera è stata selezionata per la mostra che si terrà al Museo Oud Sint-Jan XPO Center Bruges di Bruges dal 6 al 18 ottobre 2016 (inaugurazione giovedì 6 ottobre 2016, dalle ore 17.00). La ringraziamo per contribuire, con la superiore qualità della Sua opera, all’ottima riuscita dell’esposizione. Tale dichiarazione intende essere un attestato di stima e di merito al Suo lavoro.

Per il Comitato scientifico:

Dr. Guido Folco   Editore-Direttore “Italia Arte”     Direttore Museo MIIT     Presidente Galleria Folco

ITALIA ARTE – MUSEO MIIT    Corso Cairoli, 4 – 10123 Torino. Tel. +39 011.812977    

www.italiaarte.itwww.museomiit.it    info@italiaarte.it – info@museomiit.it    

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...