Cronaca/Interno/Politica

È vero, i voti di centro-destra saranno decisivi per il referendum e per Renzi

A grandi linee, gli elettori si dividono dunque in tre gruppi tendenzialmente omogeni, dal punto di vista quantitativo, rispetto alla consultazione. I NO rappresentano circa il 32%, i SI qualcosa meno, intorno al 30%, e gli incerti il restante 38%. Questi ultimi sono indecisi se andare a votare o meno e, nel caso si recassero alle urne, indecisi anche su cosa votare.

I tassi di incertezza maggiore provengono in primo luogo, ovviamente, da coloro che non indicano il voto per alcun partito. Tra gli altri, coloro che si dichiarano maggiormente incerti appaiono gli elettori di Lega e Movimento 5 stelle, seguiti da Sel e Udc, mentre più convinti del proprio voto sono quelli vicini a Forza Italia, Ncd e Partito Democratico.

I SI provengono, come era facile immaginare, soprattutto dal Pd (per quasi l’ottanta per cento), da Ncd (intorno al 65) e dai centristi di Udc e Scelta Civica (per il 55% circa). Gli elettori dei partiti di opposizione sono in maggioranza fautori del NO, con questa classifica: leghisti e pentastellati con una quota superiore all’80%, Forza Italia e Fratelli d’Italia intorno al 70%, l’area di sinistra infine con una percentuale di poco superiore ai 60 punti.

Cosa ci dicono alla fine questi dati? Che ciò che dichiarava Renzi pochi giorni fa era del tutto realistico. Per vincere il referendum i partiti di governo, ed in particolare il Pd, non potranno sicuramente contare soltanto sulle proprie forze elettorali. Sommando i voti del SI provenienti da quest’area, si arriverebbe difficilmente al 40% dei votanti. Per poter superare lo scoglio referendario, hanno senza alcun dubbio bisogno di voti provenienti dagli elettori dei partiti di opposizione, in numero assai cospicuo. Una tendenza che però, per il momento, appare ancora molto lontana dal verificarsi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...