Cronaca/Interno/Politica

Castelfranco Emilia (MO), Cristina Girotti Zirotti (Lega Nord): “Ma l’Albo Fornitori è mai stato utilizzato?”

MA L’ALBO FORNITORI E’ STATO MAI UTILIZZATO???

CHI INDIVIDUA I FORNITORI???  E CON QUALE CRITERIO???

 

cristina-newIl 23.12.2014, con i soli voti del PD, il Consiglio Comunale di Castelfranco Emilia approvava l’istituzione dell’Albo dei Fornitori dell’Ente che, al 27.07.2015, a seguito di apposita procedura di iscrizione, veniva ad accogliere  ben 339 domande di iscrizione. Tuttavia, per non meglio precisati problematiche insorte, già il 13.08.2015, detto Albo veniva “sospeso”. Atteso che ad oggi lo stesso strumento – che doveva servire a garantire il rispetto dei principi di “trasparenza, parità di trattamento, non discriminazione e proporzionalità” – non è stato ancora “riattivato”, per fugare ogni dubbio e nel rispetto di quella vera trasparenza che da sempre sosteniamo, abbiamo presentato una specifica interrogazione sia per conoscere i motivi della sospensione che per sapere se e quando sarà ripristinato.

Riteniamo che a far data dalla sospensione dell’Albo Fornitori ad oggi siano diversi gli affidamenti per la fornitura di lavori, servizi, beni e servizi tecnici che la Giunta Reggianini ha “avallato”, ma non riusciamo a capire sulla base di quali criteri idonei a garantire il rispetto dei suddetti principi gli stessi siano stati disposti.

Non vorremmo “scoprire” che gli affidatari/fornitori siano stati individuati, nei casi consentiti dalla Legge, non dal Dirigente del Settore interessato, ma proprio dalla Giunta come ad esempio fatto con sua Deliberazione n. 146 del 02.08.2016 con cui è stato “scelto” il Prof. Avv. Giorgio PIGHI al quale affidare un incarico teso a verificare se presso la Procura della Repubblica di Modena fosse iscritto un procedimento a carico del Comune a seguito di esposto di un Cittadino per problemi di viabilità in Via Ghiarone.

Senza nulla togliere alle capacità e competenze tecniche del Prof. Avv. Giorgio PIGHI e senza adombrare alcun sospetto, non possiamo fare a meno di ricordare il suo credo politico ed il suo precedente ruolo di Sindaco di Modena. Quindi, una scelta che, seppur basata sulle doti del professionista, ad alcuni potrebbe comunque lasciare qualche dubbio……. proprio perché individuato dalla Giunta(politica) e non già dal Dirigente (tecnico). Attendiamo le risposte.

 

Castèl  – Castelfranco Emilia (Mòdna-Modena), 07.10.2016

 

Cristina Girotti Zirotti

Capogruppo Lega Nord  PADANIA

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...