Cronaca/Interno/Politica

Berlusconi: mi si nota di più se ci sono o non ci sono?

berlusconi(Paolo Emilio Russo per Libero Quotidiano) – Lo aspettano ad Arcore questa notte: ha fatto sapere che «in vacanza» si sta bene, ma ora, dopo dodici giorni negli Stati Uniti, ha voglia di «tornare» a casa, in Brianza. Erano anni che Silvio Berlusconi non si concedeva così tanti giorni “liberi” lontano dall’ Italia, uno stacco rispetto al “teatrino” della politica, non scompariva così dai radar.

Il fatto che per ben tre volte l’ ex premier avesse deciso di rinviare il ritorno in Patria aveva alimentato due voci fuori controllo. La prima riguardava un aggravamento delle sue condizioni di salute, la seconda aveva al centro un presunto suo desiderio di disimpegnarsi rispetto alla campagna referendaria.

«Niente di più falso», rispondono – secchi – nello staff del fondatore di Forza Italia. Al contrario i controlli clinici cui si sarebbe sottoposto l’ ex premier al Presbyterian Hospital di New York, per tre giorni, sarebbero «andati molto bene».

Pure sull’ altro fronte il leader del centrodestra avrebbe diradato ogni dubbio: è infatti convintissimo del successo del “no” e pronto a metterci la faccia quando sarà più opportuno, cioè negli ultimi giorni.

Non è una novità che il Cavaliere usi sfruttare al massimo le ultime ore di campagna elettorale che, come ha spiegato ripetutamente negli anni ai “suoi” dirigenti, sono quelle «nelle quali gli elettori si formano un’ opinione che non cambia più». È in quei momenti che ha costruito le sue formidabili «rimonte», che potrebbe stavolta consentire al variegato fronte di contrari alle riforme costituzionali scritte da Maria Elena Boschi di mettere in difficoltà Matteo Renzi. «È chiaramente per il “no”, farà la sua parte», ha ribadito Mariastella Gelmini, ex ministro dell’ Istruzione e coordinatore lombardo di Fi.

I medici hanno sconsigliato al fondatore di Fi bagni di folla o comizi, ma l’ ex premier potrà registrare interviste e interventi video già a partire dai prossimi giorni, vuole riaffacciarsi così al pubblico dopo mesi di lontananza dalle scene.

Nel frattempo i suoi legali sono riusciti ad ottenere per qualche settimana il rinvio delle udienze dei processi nei quali era imputato. Sulla sua trasferta nello Stato dove si sta giocando in queste ore una campagna elettorale presidenziale infuocata ci sono sono poche certezze.

Tra queste c’ è che l’ ex premier ha visitato l’ appartamento di famiglia – solitamente utilizzato dalle figlie -, ha visto la storica sede della Rizzoli e si è preso un caffè in un locale italiano nella zona più “in” della città. Nessuno è in grado di confermare se il patron di Mediaset abbia incontrato Rupert Murdoch, proprietario di Sky per discutere di affari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...