Benevento/Campania/Cronaca/Interno/Politica

Benevento: l’intervento di Valentino (Pd) a sostegno del SI al Referendum

valentino_carmine_02-640x360“Il 4 dicembre è sicuramente una data importante per il futuro del nostro Paese.
Con la dovuta serenità e senza drammatizzare ulteriormente si esamini fino in fondo la bontà del quesito e sono certo che chi lo farà , libero e scevro di altri e diversi condizionamenti , non potrà che apprezzare lo sforzo messo in campo dal legislatore e condividere il  Si confermativo.
Abbiamo il dovere, ognuno di Noi, politica, istituzioni, associazioni, forze sociali, cittadini tutti di partecipare innanzitutto a questo importante momento; il voto rappresenta una grande conquista , poi in questo caso la opportunità di contribuire ad una scelta così importante riempie di ulteriore significato ed importanza questa conquista .

Attenti però: evitiamo che la scelta del voto sia condizionata da altri fattori che già pericolosamente si sono appropriati della scena e del dibattito poco utile in queste occasioni. Confronto si, ma nel rispetto delle regole della  democrazia partecipata e delle prerogative di ognuno.
Chi come me sostiene in modo convinto il voto del Si confermativo alla proposta di modifica costituzionale, parte essenzialmente dal rispetto delle altrui opinioni, anche se onestamente argomentare un No mi pare molto complesso, se non solo figlio di preconcetti o argomenti non propriamente pertinenti al quesito referendario,  ma con contenuti diversi e distanti dallo stesso.
I Comitati costituitisi – ed altri saranno costituiti e presentati nei prossimi giorni – sono inoltre un importante momento, un luogo di confronto di partecipazione e di sviluppo di analisi e di convincimenti comuni; in questi giorni partecipiamo ad una serie di iniziative per il SI, a dimostrazione di un coinvolgimento crescente che avevamo auspicato.

L’impegno di tanti sindaci, amministratori, ma anche di tanti uomini di cultura, il mondo delle associazioni, delle imprese e di tanti cittadini favorevoli alla modifica della Costituzione è la dimostrazione di un comune sentire e di un’esigenza diffusa.

In un momento storico dove molto spesso è difficile argomentare scelte e posizionamenti, si recuperi fino in fondo la crescita costituita dal confronto e dalla disponibilità innanzitutto all’ascolto, elementi basilari per una crescita comune e perché no, di un riappropriarsi fino in fondo del ruolo guida che la politica deve riacquisire.

Non perdiamo questa occasione. La campagna Referendaria come una grande opportunità che riavvicini le istituzioni ai cittadini, la politica come strumento di valorizzazione e coltivazione della intelligenze umana.

Buona campagna Referendaria a Tutti!”

 

Carmine Valentino

Segretario Provinciale PD

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...