Cronaca/Interno/Politica

Se avesse ragione il compagno Massimo? Il giornalismo ridotto a scenette fa pena…

Pressato dall’invitata di Giletti, D’Alema rovescia gli agnolotti

La gag che non è piaciuta a D’Alema verteva sul tema referendario prendendo ironicamente spunto dalla cena alla Casa Bianca a cui ha partecipato qualche giorno fa il premier Renzi

dalema(globalist.it) – In abiti da chef, in mano un piatto di agnolotti, la giovane inviata de L’Arena avvicina D’Alema mentre esce dalla sua abitazione per portare a spasso il cane: “buongiorno come va? volevamo sapere degli agnolotti…” D’Alema non gradisce e tenta di liquidare in fretta l’approccio (“devo portare a passeggio il cane e siccome non vorrei litigare, arrivederci…”). L’inviata però lo incalza, lo segue per qualche passo. Lui si volta seccatissimo e con una manata rovescia piatto e agnolotti. Quindi, inseguito, si ferma per puntualizzare: “ho diritto ad essere lasciato in pace, a portare a spasso il cane e a non essere intralciato da voi che non avete rispetto per le persone”. L’inviata dell’Arena non demorde, lo aspetta al varco sul portone di casa. D’Alema al ritorno è più calmo: “Ma lei insiste? Abbiamo fatto la gioia dei piccioni, il vostro mestiere non è quello di organizzare queste simpatiche messinscene.. dovrebbe essere un altro”. Dallo studio Massimo Giletti sottolinea di aver ricevuto una telefonata di scuse.

La gag che non è piaciuta a D’Alema verteva sul tema referendario prendendo ironicamente spunto dalla cena alla Casa Bianca a cui ha partecipato qualche giorno fa il premier Renzi: “Alla cena di stato Usa gli ospiti hanno assaggiato gli agnolotti alla patata e il tema si è fatto referendario, gli agnolotti della Casa bianca erano salati, sì o no?”.

http://www.ansa.it/sito/video/getEmbed.html?r=0&w=628&as=0&v=i20161023171837402.flv&p=/webimages/img_620x438/2016/10/23/a772f8674220d20c3ae34983eb609a46.jpg&t=&c=

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...