Cronaca/Interno/Sport

Bucchianico (CH): il Doogle vince e convince, 5-0 in trasferta contro i Wolves Chieti

Giocando una partita intelligente i ragazzi dei Mister Zuccarini e Pinti portano a casa il successo nella gara di andata degli ottavi di Coppa Abruzzo

 

foto2Il Doogle vince e convince: alla prima uscita ufficiale della stagione 2016/2017 la squadra dei mister Zuccarini e Pinti batte in trasferta i Wolves Chieti nella gara di andata degli ottavi di finale di Coppa Abruzzo con un eloquente 5-0 giocando una partita ordinata ma soprattutto intelligente.

Ottime trame di gioco, capacità di aggredire l’avversario nei momenti topici del match, difesa impeccabile e ripartenze ben fatte le armi che hanno permesso di chiudere i giochi già nel primo tempo conclusosi sullo 0-3.

Ad impressionare è stata la concentrazione e determinazione messa in mostra dai giocatori, oltre ad una buona condizione fisica che lascia ben sperare anche per l’inizio del campionato fissato per sabato prossimo (esordio casalingo contro il Cristal C5).

La partita si apre subito con un grande intervento di Andrea D’Onofrio che si distende ed evita il peggio al 2′ su una pericolosa conclusione avversaria.

Al 6‘ Doogle in vantaggio: perfetto schema da calcio d’angolo battuto da D’Onofrio Camillo, palla a Rebecchino che incrocia sul palo opposto e batte il portiere.

I Wolves provano a reagire e al 10′ solo un’altra prodezza di D’Onofrio Andrea nega la rete su punizione a Sittinieri.

Il Doogle raddoppia al 13: su una punizione ben calciata, la palla arriva a Pinti che scarica in rete.

I Wolves sono frastornati e non riescono più di tanto ad impensierire D’Onofrio e soci.

Arriva così il tris al 19: Pinti vede con la coda dell’occhio il portiere fuori porta e lo trafigge con un perfetto lob da ben oltre metà campo, applausi a scena aperta per la sua prodezza.

La prima frazione si chiude con un gran tiro di Buccione deviato in angolo.

Si va dunque al riposo sullo 0-3.

Ad inizio secondo tempo sono i Wolves ad attaccare maggiormente per cercare di riequilibrare le sorti della gara, ma la difesa del Doogle è impenetrabile grazie ad un incredibile lavoro di squadra.

All’11′ è di nuovo Pinti a sfiorare la rete con il portiere che si salva per un soffio.

È sempre il Doogle a rendersi pericoloso al 14′ con Colalongo, palla deviata in angolo. Sul corner Pinti tira alto.

Al 19‘ l’azione più bella della partita porta al poker: D’Onofrio Camillo taglia la difesa con un lancio filtrante per Pinti che con un contromovimento disorienta il portiere, lo scarta e deposita in rete.

A questo punto i  Wolves giocano la carta del portiere di movimento, ma la difesa del Doogle rimane attenta e non concede spazi agli avversari.

D’Onofrio Andrea prova a sorprendere due volte il suo “collega” ma non riesce nell’impresa.

Al 26′ il capitano del Doogle viene ammonito per un fallo di reazione dopo un fallo da lui subito.

Non è ancora finita, c’è spazio per la rete di Buccione che scavalca il portiere fuori dai pali con un tiro dalla distanza da posizione difficile.

Il Doogle esce dunque fra gli applausi dopo una partita condotta bene dall’inizio alla fine.

 

Soddisfatti ovviamente sia del risultato che della prestazione i mister Zuccarini e Pinti.

 

“Sono estremamente contento della partita – esordisce Mister Zuccarini – mi sono piaciuti molto l’approccio, la convinzione ed il gioco mostrati. Siamo riusciti a gestire un match che alla vigilia si presentava difficile contro un avversario di cui conosciamo dalla scorsa stagione le potenzialità. Ora però non c’è spazio per eccessivi entusiasmi, si torna subito a lavorare per la prossima partita.

Abbiamo festeggiato nel migliore dei modi la presentazione della rosa e dello staff di venerdì, è stato di buon auspicio per la prima partita disputata con la nuova divisa gara 2016/17.

Adesso dobbiamo confermare le buone impressioni destate in questa partita, ma sono consapevole che ci attendono tanti impegni duri”.

 

Mister Pinti fa un esame a caldo della partita con i Wolves:

“Ho visto grinta e cattiveria agonistica già dalle prime battute, soprattutto in fase difensiva vincevamo quasi tutti i contrasti. I ragazzi hanno avuto buona circolazione di palla e buoni movimenti offensivi, anche se c’è stata difficoltà nel dettare i tempi di gioco nei primi dieci minuti, ma poi siamo stati tutti comunque propositivi.

L’1-0 ha rotto il ghiaccio e da quel momento la partita è stata gestita completamente da noi.

Chiuso il primo tempo sul 3-0, nel secondo loro ci hanno pressato dal primo minuto e poi hanno provato col portiere di movimento, ma siamo stati bravi a difendere il vantaggio e a ripartire trovando prima il 4-0 e poi il 5-0 definitivo”.

 

La rosa, lo staff tecnico e dirigenziale dell’A.S.D. Doogle 2016/ 2017 sono così composti:

 

ROSA:

 

1 Andrea D’Onofrio (Cap.)

2 Massimiliano Milozzi

3 Alfiero Corbo

4 Simone Di Cocco

5 Matteo Ianzano

6 Camillo D’Onofrio

7 Andrea Rebecchino

8 Diego Colalongo (V. Cap.)

9 Marco De Sanctis

10 Stefano Pinti

11 Attilio Ricciuti

12 Antonio Zappalorto

13 Cristian Di Labio

14 Marco D’Ettorre

15 Pablo Battaglia

16 Francesco Colagreco

18 Mattia Santucci

22 Luca Buccione

30 Rocco Mammarella

 

STAFF TECNICO:

 

Allenatori: Gabriele Zuccarini e Stefano Pinti

Preparatore atletico: Alessandro Vespucci

 

 

STAFF DIRIGENZIALE:

 

Presidente: Gabriele Zuccarini

Vice Presidente: Benito Masciulli

Dirigente e Addetto Stampa: Piero Vittoria

Dirigente: Marco Zuccarini

 

A.S.D. Doogle c/5
C.da Feudo, 3 – 66011 Bucchianico (CH)
P.Iva/CF 02511090694
Matricola FIGC 943536
info@asddoogle.org
 

 

Ufficio Stampa

A.S.D. Doogle C/5

Piero Vittoria

riopiero@gmail.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...