Campania/Cronaca/Interno/Politica

Rinvio a giudizio di De Luca, M5S: Campania merita un altro ceto politico

tommaso-malerbaNapoli, 28 ottobre 2016 – “Constatiamo che il presidente De Luca è di nuovo sotto processo con molti dei suoi ex assessori, quando era sindaco di Salerno, e ora suoi fedeli consiglieri regionali. Auspichiamo che il processo penale faccia chiarezza e accerti la verità”. Lo dice Tommaso Malerba, capogruppo del Movimento 5 Stelle in Consiglio regionale della Campania, commentando il nuovo rinvio a giudizio di De Luca, per la vicenda della variante da otto milioni di euro per i lavori di piazza della Libertà, a Salerno. Processo che vede coinvolte altre venticinque persone tra amministratori, funzionari comunali, tecnici e imprenditori. “E’ inutile nasconderlo e far finta di nulla – sottolinea Malerba – le ulteriori vicende giudiziarie che vedono nuovamente coinvolto De Luca tolgono oggettivamente serenità a chi è stato scelto dai campani a governare e risolvere i gravi problemi della nostra regione”. “La Campania merita un ceto politico all’altezza della sfida – sottolinea Malerba – questo ennesimo rinvio a giudizio va a complicare un quadro già difficile fatto di divisioni e mal di pancia sempre più evidenti nella maggioranza e conferma le difficoltà di questo presidente che lungo un difficile percorso di riscatto della nostra regione si ritrova, troppo spesso, a dover fare i conti con vicende di carattere giudiziario”.

————

Area Comunicazione M5S – Consiglio della Regione Campania

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...