Campania/Cronaca/Interno/Sport

La Luvo Barattoli Arzano balbetta in casa della Sigel Marsala

Coach Collavini: Non c’è ancora la mentalità giusta per osare di più

 

santa-guida-arzano-volleyMARSALA – Stenta a carburare la Luvo Barattoli Arzano ed anche la trasferta in casa della Sigel Marsala termina con un rotondo 3-0 in favore delle padrone di casa. La squadra campana non ha ancora assunto la giusta mentalità per affrontare le rivali a viso aperto e questo fattore le impedisce di esprimersi al meglio quando si trova al cospetto di un’avversaria già rodata.

Coach Paolo Collavini spiega il match in terra siciliana: “Abbiamo cominciato il primo set dell’incontro ricalcando, purtroppo, lo schema già visto nella gara casalinga contro Altino. La Sigel Marsala è una formazione che non ha bisogno di questo tipo di regali per vincere gli incontri. Gli abbiamo reso la vita facile commettendo una serie di errori che l’hanno mandata avanti nel punteggio, dopo essere stati incollati a loro fino al primo time-out tecnico. Recuperata la concentrazione abbiamo cominciato a fare punti e a rientrare in scia. Poi una serie di giocate non degne di un campionato di serie B1 ci ha tagliato definitivamente le gambe”.

sara-speranza-arzano-volleyLa grande occasione, ancora una volta, arriva nel terzo set. “Siamo partiti sull’8-1 per noi. Invece di amministrare abbiamo lentamente sperperato anche questo nuovo tesoretto e non siamo più riusciti a rientrare in gioco. Ci hanno superati arrivando sul 16-12 al secondo time out tecnico e dopo sono riusciti a condurre in porto anche il terzo set. La strada per noi è ancora lunga e dobbiamo continuare a lavorare per assumere la mentalità giusta per affrontare con grinta e a muso duro ogni tipo di avversaria”. Il campionato è alla terza giornata, c’è il tempo di cambiare marcia.

SIGEL MARSALA                                        3

LUVO BARATTOLI ARZANO                     0

(25-14; 25-20; 25-19)

Sigel Marsala: Trabucchi 1, Centi 12, M’Bra 13, Foscari, Biccheri 9, Marcone 10, Giuliani 4, Agostino (L). Non entrate: Scirè, Macedo, Buiatti e Bione. All. Campisi

Luvo Barattoli Arzano: Postiglione 4, Maggipinto , Speranza 3, Topa, Coppola 3, Riparbelli 1, Ascensao M. 6, Manfredonia, Cammisa 10, Guida (L), Ascensao R. 5. All. Collavini

Arbitri: Serena Salvati e Giorgia Adamo

NOTE. Durata set: 23’; 26’; 29’. Battute sbagliate Sigel 9. Battute punto Sigel 6. Battute sbagliate Arzano 8. Battute punto Arzano 3. Spettatori 200 circa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...