Campania/Cronaca/Interno/Sport

VolAlto Caserta sarà di scena in Calabria dove è atteso dal Volley Soverato

ga1Terza giornata del Samsung Gear Volley Cup A2 e seconda trasferta consecutiva per la VolAlto Caserta. Il team rosanero sarà di scena in Calabria dove è atteso dal Volley Soverato.

“ Una gara molto difficile – spiega coach Nino Gagliardi – un match dove dovremo fare tanta attenzione e dove una variabile importante sarà la loro voglia di rivalsa”.

Soverato è, infatti, ancora alla ricerca dei primi punti stagionali dopo i due consecutivi ko contro Legnano in casa e Fenera Chieri in trasferta. Partita, come dicevamo, molto delicata per capitan Travaglini e compagne che di certo non si aspettavano di trovarsi a quota zero dopo due partite. “Avessimo giocato in casa questa sfida sarebbe stato diverso – prosegue Gagliardi – ma siamo chiamati a  giocare ancora in trasferta e su di un campo sempre molto difficile. Mi aspetto di vedere ulteriori progressi rispetto a quanto visto a Trento. In settimana le ragazze hanno lavorato con impegno, dovranno essere molto determinate in campo, saper leggere tutte le situazioni che il match proporrà ”.

Rispetto allo scorso anno quando seppe disputare una regular season  superlativa chiusa al secondo posto dietro Forlì, ( a cui poi seguirono play off poco felici), il sestetto calabrese presenta diverse novità. La francese Elizabeth Fedele e la bulgara Mariya Karakasheva sono le due straniere. Fari puntati anche sulla voglia di rivalsa di Costanza Manfredini, sulla stessa Travaglini, ma anche sulla esperienza di Ilaria Demichelis, lo scorso anno finalista dei play off con Trento e ritornata dopo tre anni proprio in Calabria. “ Hanno cambiato molto – spiega Gagliardi – rimangono, comunque, una squadra a cui si deve il massimo rispetto”.

Stefano Saja, coach di Soverato sottolinea, invece come Caserta sia “una squadra partita con il piede giusto, noi in questa settimana ci siamo allenati con la solita intensità per cercare domenica di invertire la rotta. Affrontiamo sicuramente una delle squadre più attrezzate con giocatrici esperte come Percan, Pascucci proveniente dalla serie A1 e la centrale, ma questo non deve darci nessun tipo di alibi e dobbiamo giocare con loro a viso aperto per raggiungere un risultato importante, rimanendo sempre consapevoli del nostro valore”.

L’incontro avrà inizio alle ore 17:00 con direzione arbitrale affidata alla coppia Di Bari Pierpaolo – Palumbo Christian; ricordiamo che sarà possibile seguire la sfida on streaming sul sito:www.volalto.net/new/ (sez volalto channel).

 

Antonio Luisè

Addetto stampa VolAlto Caserta

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...