Campania/Cronaca/Interno/Sport

I trucchi in casa rosanero li fa solo… la Jolie. Il noto brand di make up conferma la sua partecipazione commerciale con la VolAlto

volalto“Sono molto felice che una florida azienda come La Jolie abbia deciso di continuare a sostenere il nostro progetto – le parole del presidente della VolAlto Carlo Barbagallo – La Jolie è una azienda casertana e ciò mi gratifica ancora di più perché è l’ennesima prova che il nostro territorio sa rispondere presente ed è ben disposto ad entrare in scena quando viene “catturato” da programmi convincenti”.

Marchio rigorosamente made in Caserta, ma capillarmente diffuso su tutta la penisola ed in buona parte del Vecchio Continente, La Jolie nasce nel 1986 espressamente come distributrice di trusse. Negli anni, però, va a modificare decisamente il suo core business dedicandosi ai Make Up professionali. Il marchio è amatissimo dall’universo femminile grazie alla linea completa di prodotti per il viso, occhi e labbra. I  prodotti, presenti nei migliori punti vendita del Paese, sono fatti in Italia, ipoallergenici, efficaci e di alta qualità per rendere il “momento trucco” ancora più speciale e indimenticabile, ma soprattutto sicuro.

“Come tutti abbiamo gioito della promozione in serie A – spiega il titolare del brand, Massimo Giardina – e da allora non l’abbiamo più abbandonata. La Volalto è un team fresco, pulito, simpatico. Del resto i nostri prodotti sono indirizzati al mondo femminile e ci è parsa ottima cosa accostare i nostri prodotti ad una realtà così positiva, così vincente come quella rosanera”.

Antonio Luisè

Addetto Stampa Volalto Caserta

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...