Campania/Cronaca/Interno/Politica

Napoli, tariffe acqua, Guangi (FI): De Magistris si preoccupi del raddoppio delle bollette ai cittadini, non di poltrone

acqua_contaminata“Mentre sulla gestione dell’acqua a Napoli si sta consumando una vergognosa guerra di potere politico, nessuno si preoccupa di far sapere ai cittadini se sia stata impugnata o meno la delibera regionale che raddoppia le tariffe e le  bollette a carico dei cittadini”. Lo afferma il vice presidente del Consiglio comunale di Napoli Salvatore Guangi (FI) che annuncia un’interrogazione urgente al sindaco di Napoli, Luigi de Magistris,per sapere “se il provvedimento col quale il governatore Vincenzo De Luca ha aumentato del doppio i costi di cessione dell’acqua all’Abc sia stato oggetto di impugnativa e, in caso negativo, se non si ritenga opportuno procedere con urgenza”.

“E’ incredibile che su questa vicenda, già ampiamente denunciata dal gruppo regionale di Forza Italia – spiega Guangi – sia calato il silenzio nonostante la palese illegittimità dell’atto ed il fatto che gli aumenti agiscano addirittura retroattivamente, cioè dal 1 gennaio 2016”. “Su questo – conclude l’esponente di Forza Italia – mi auguro un sussulto di orgoglio dell’amministrazione comunale”.

One thought on “Napoli, tariffe acqua, Guangi (FI): De Magistris si preoccupi del raddoppio delle bollette ai cittadini, non di poltrone

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...