Campania/Cronaca/Interno

All’Associazione culturale JayAnanda Yoga di Avellino si parla di Tantra Yoga con il M° Franco Di Domenico

tantra-relazione-d-amore-libro-1Domenica 13 novembre, dalle 15,30 alle 19.30, presso l’Associazione Culturale JayAnanda Yoga di Avellino, si svolgerà il seminario da titolo ”Tantra. Relazione d’Amore” con il Maestro di Yoga tantrico Franco Di Domenico, autore dell’omonimo libro edito da Macrolibrarsi.

Tantra, in sanscrito, significa estendere, espandere. Si tratta quindi di una tecnica per ampliare la coscienza. L’amore, la passione, il desiderio nascono “magicamente” nell’incontro fra l’uomo e la donna. Tuttavia, come dimostra l’esperienza quotidiana, questi fondamentali ingredienti della coppia spesso finiscono per svanire, portando alla noia e al disincanto.

Il Tantra fa luce sulle dinamiche affettive della vita a due e propone delle soluzioni per uscire dalla routine e coltivare attivamente, con l’andare degli anni, l’amore e la passione. Le antiche tecniche del Tantra ci insegnano a sciogliere uno dopo l’altro, semplicemente e dolcemente, tutti i nodi che bloccano la scoperta dei tesori del nostro corpo e di quello del nostro compagno d’amore.
Il segreto più grande, nella tecnica del Tantra, è che il desiderio e il suo soddisfacimento non hanno confini dentro di noi: li si può far crescere insieme, senza che l’uno esaurisca mai l’altro.
Con il nome Tantra si allude, soprattutto, alle pratiche, tese alla trasmutazione delle energie sessuali, mediante respirazione, mantra e visualizzazione dell’energia che sale lungo la colonna vertebrale fino ai chakra. Un rapporto sessuale può elevare o “svuotare”, dare malessere o profonda gioia, dipende dal tipo di energia che si mette in esso. Il tantra nel suo senso elevato è comunque una tecnica per dirigere le proprie energie a prescindere da posture sessuali”.

Nel libro “Tantra. Relazione d’Amore” il M° Franco Di Domenico prosegue il percorso nelle sinuose e affascinanti vie dello yoga iniziato con la pubblicazione de “I Segreti del Corpo”, con un linguaggio, immediato e a volte colorito, egli riesce a coinvolgere anche il lettore, rendendolo partecipe dell’atmosfera viva che si crea nello svolgimento dei suoi seminari.

Per partecipare all’incontro è necessario prenotarsi (329 4190818 o info@jayanandayoga.it).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...