Campania/Cronaca/Interno/Sport

Luvo Barattoli Arzano a testa alta in casa di Isernia

Squadra in crescita. Grande occasione sprecata nel terzo set

 

postiglioneISERNIA –  Grinta e caparbietà non sono bastate alla Luvo Barattoli Arzano per tornare da Isernia con almeno un set all’attivo. Gara in crescendo per le ospiti che partite in sordina hanno spaventato nel finale la squadra di Montemurro avendo più volte fra le mani la palla del 2-1. Finisce 3-0 ma questa gara, sul piano della tenacia, è da archiviarsi in maniera positiva.

Nel primo set è la ricezione a fare la differenza. La Luvo Barattoli Arzano parte bene ed arriva in vantaggio al primo time-out tecnico. La gara riprende con le ospiti che smettono di ricevere e consentono alle ragazze di Montemuro di allungare pericolosamente. Il gap diventa incolmabile ed il set si chiude con una battuta direttamente a fondo campo di Raquel Ascensao. Finisce:  25-15.

Decisamente meglio nel secondo set. La Luvo Barattoli Arzano tiene testa fino in fondo alle rivali anche se non riesce a mettere a terra le palle più importanti. La ricezione è sempre un problema. Sotto rete invece Postiglione vince duelli importanti ed aggiunge 4 punti ai 7 messi al segno nel primo parziale.

Le due squadre avanzano testa a testa per tutto l’arco del parziale. La fase calda si apre con una piccola serie dell’Isernia (21-18) che riesce poi ad amministrare: 25-22.

Ping pong infinito anche nel terzo set. Belle giocate, murate e schiacchiate si alternano ad errori banali e palle che schizzano lontano dal campo come schegge impazzite. Sul 21-21 Manfredonia rileva Cammisa nelle fila arzanesi.

Il resto è da sconsigliare ai deboli di cuore. Il set prosegue fino ai vantaggi. Per almeno tre volte la Luvo Barattoli Arzano ha l’occasione per chiudere i conti e prolungare ed almeno per quattro volte rende la posta alle rivali. Ci vuole quel pizzico di fortuna in più che bacia Isernia che può godersi il 3-0 finale.

EUROPEA 92 ISERNIA                                    3

LUVO BARATTOLI ARZANO               0

(25-15; 25-22; 32-30)

EUROPEA 92 ISERNIA:  Baruffi 9, Monitillo14, La Rocca 6, Miceli, Murri 9, Ginanneschi 14, Boffa (L), Morone 10. Non entrate: Angone, Bernava. All. Montemurro

LUVO BARATTOLI ARZANO:  Postiglione 15, Maggipinto (L), Speranza 4, Topa ne, Coppola, Riparbelli, Ascensao M. 4, Manfredonia, Cammisa 7, Guida (L), Ascensao R. 13. All. Collavini

Arbitri: Roberta Tramba e Alberto Dall’Orso

Note. Durata set: 25’; 32’; 39’. Battute sbagliate Isernia: 10, Battute punto Isernia: 10. Battute sbagliate Arzano: 7. Battute punto Arzano: 2. Spettatori: 400 circa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...