Cronaca, Editoriali, Interno, Politica

Vip e semivip dopo l’esito delle elezioni

trump(di Pietrangelo Buttafuoco) – Anche i fighetti piangono. Tutti gli uommini scicche e le fimmine pittate davano per certa la vittoria della rivale di Monica Lewinsky. Ha ragione la divina Selvaggia Lucarelli: “Più che la sconfitta di Hillary Clinton è il tramonto di Madonna”. Ha vinto il boccolone color della polenta di Donald Trump. Tutti gli sciuè sciuè del pensiero unico altolocato non l’hanno imbroccata.  Vip, semivip, pensatori, pensatisti e statisti di provincia – e il più provinciale dei quali, Matteo Renzi – si sono sbagliati. Adesso deve correre ai ripari: gli toccherà nominare Flavio Briatore, amico personale di Trump, ambasciatore d’Italia negli Stati Uniti. Oppure mettere Lory Del Santo in Rai. Al posto di Oronzo Campo Dall’Orzo.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...