Campania/Cronaca/Interno/Sport

Luvo Barattoli Arzano superato dal Giò Volley Aprilia

Affermazione in tre set del team ospite. Marlene Ascensao: Dobbiamo ancora crescere

 

dsc_0227ARZANO – Tutto facile per la Giò Volley Aprilia che si impone sul campo della Luvo Barattoli Arzano con il più classico dei punteggi: 0-3. La squadra di casa ha giocato a sprazzi finendo per fare il gioco del team di Federici che ha potuto contare su continuità ed individualità.

La partita si apre con una buona serie dalla zona di battuta di Sara Speranza che porta la Luvo Barattoli Arzano sul 5-0. Immediato arriva il time-out richiesto dalla panchina ospite che rompe la serie. Prima della sosta tecnica, il sestetto ospite ricambia la cortesia e passa addirittura in vantaggio (7-8).

E’ l’unico spunto di un parziale che vede le padrone di casa ad inseguire. Ancora una volta (17-19) sul più bello si ferma la rincorsa ed il parziale termina con il punteggio di 19-25.

Stesso copione nella partita successiva. Largo vantaggio ospite e poi comincia la rimonta del team di casa. Ci vorrebbe il miglior Arzano per recuperare tutto lo svantaggio. Anche la seconda frazione termina con il medesimo punteggio di 19-25.

Anche il terzo set non offre spunti particolari. Nella fila arzanesi si vede in campo anche Manfredonia. Ma l’atteggiamento del team di casa non è di quelli in grado di preoccupare le rivali che si impongono per 10-25.

“Ci manca sempre qualcosa – spiega a fine partita Marelen Ascensao- lavoriamo sodo durante la settimana ma non riusciamo ancora ad evitare questi black-out che ci portano alla sconfitta quando giochiamo contro squadre forte come quella di questa sera. Dobbiamo stringere i denti e darci da fare per non scontentare sempre il numeroso pubblico che ci viene a vedere”.

Prossima tappa del campionato della Luvo Barattoli Arzano in casa del Casal de’Pazzi Roma.

LUVO BARATTOLI ARZANO         0

GIO’ VOLLEY APRILIA                   3

(19-25; 19-25; 10-25)

Luvo Barattoli Arzano: Postiglione 5, Maggipinto, Speranza 4, Coppola 3, Riparbelli 1, Ascensao M. 5, Cammisa 10, Guida (L), Ascensao R. 5. Non entrate: Topa, Mautone, Manfredonia. All. Collavini

Giò Volley Aprilia: Corvese 14, Kranner 5, Gatto 3, Liguori 18, Lorenzini (L), Guidozzi 7, Gioia 5. Non entrate: Bucci, Borghini, Muzi, Borelli 2. All. Federici

Arbitri:a

Note. Durata set: 27’; 28’; . Battute sbagliate Arzano:6;  Battute punto Arzano: 2. Battute sbagliate Aprilia: 2. Battute punto Aprilia: 5. Spettatori: 300 circa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...