Campania/Cronaca/Interno

La Stazione Zoologica Anton Dohrn partecipa ai 10 anni della Rete LTER-Italia

10 anni… e li dimostra: Risultati e prospettive della Rete LTER-Italia

 

lterjpegLa Rete di Ricerca Ecologica a Lungo Termine LTER-Italia compie quest’anno i suoi primi 10 anni di vita (2006-2016) e celebrerà l’evento a Mantova nei giorni 16 e 17 Novembre 2016, con un Convegno Scientifico associato alla tradizionale Assemblea annuale.

In accordo con quanto avvenuto a livello Europeo e mondiale, la Rete LTER-Italia è nata per raggruppare gli scienziati e gli Enti italiani che, svolgendo attività di ricerca sulla struttura e sul funzionamento degli ecosistemi acquatici e terrestri, hanno incluso nei loro programmi lo studio a lungo termine dei processi ecologici e delle variabili che li controllano.  La nascita di LTER-Italia nel 2006 ha coinciso con la sua entrata ufficiale nella Rete Internazionale ILTER, che riunisce oltre 40 Paesi in tutti i continenti, dopo una lunga preparazione avviata nel 1999 e promossa da alcuni ricercatori di CNR, Università, Corpo Forestale dello Stato (CFS) ed Enti di Ricerca, tra cui SZN ed OGS, e con il supporto di varie Società Scientifiche.  La Rete LTER-Italia è costituita da 25 macrositi di ricerca ecologica, che comprendono circa 80 siti di ricerca, distribuiti su tutto il territorio nazionale in ambienti terrestri, d’acqua dolce, di transizione e marine, dove vengono condotte ricerche ecologiche su scala pluridecennale, con il coinvolgimento di numerose Istituzioni Scientifiche, Università ed Enti di ricerca e di monitoraggio. La Rete opera, a livello europeo e nazionale, in stretta connessione con l’Infrastruttura di Ricerca Europea LifeWatch. Il Convegno si propone come un’occasione per valorizzare la crescita, la riconoscibilità della Rete, i risultati, i progetti portati a termine e quelli avviati, le interazioni interne ed esterne alla Rete, in sintesi i vari traguardi raggiunti nel corso di questi dieci anni di lavoro, e per discutere delle prospettive per il prossimo futuro. L’evento è patrocinato dal Ministero Ambiente, dal CNR, dalla Stazione Zoologica di Napoli, dal progetto Ritmare, da OGS e da LifeWatch. All’interno del Convegno si terrà una Tavola Rotonda, moderata da Luca Mercalli, sul tema “Comunicare la ricerca ecologica”, che ha l’obiettivo di analizzare alcuni aspetti importanti relativi alla comunicazione di tematiche ecologiche verso il grande pubblico.

 

Contatti: lteritaly@gmail.com

 

Links: http://www.lteritalia.it http://www.lifewatchservicecentre.eu

Simone Ottaiano

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...