Cronaca/Interno/Sindacati

Migranti, perchè tutti nel nostro Paese? De Lieto (Li.si.po.): l’Europa faccia la sua parte

migrantiContinuano giornalmente, lo sbarco da navi militari europee, di migranti raccolti nel Mediterraneo, nei vari porti  Italiani. Sono migliaia i migranti – ha dichiarato il Presidente Nazionale del Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.), Antonio de Lieto – che quasi giornalmente  giungono in Italia, con navi battenti Bandiera di Stati  UE. C’è da chiedersi: perché deve essere proprio l’Italia ad accogliere questa massa crescente di persone che è sempre più difficile gestire. Da solo, il nostro Paese – ha continuato de Lieto – stenta sempre di più,  a garantire  accoglienza ad una massa di persone, che ha  fatto diventare questo fenomeno, una vera emergenza. Paesi Europei che alzano i muri, per difendere i loro confini e l’Italia dovrebbe continuare con la sua politica  delle “braccia aperte”? A giudizio del LI.SI.PO. – ha concluso de Lieto –  è perfettamente vero che “non possiamo affrontare l’emergenza da soli“, come ha sostenuto, secondo notizie di stampa, il Prof. Prodi.

 

L’ADDETTO STAMPA

Antonio Curci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...