Campania/Cronaca/Interno

Casalnuovo di Napoli: convegno su “Contro la violenza di genere difendiamo la bellezza della vita”

L’ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “ ALDO MORO “ , IL ROTARY CLUB NOLA POMIGLIANO D’ARCO ED IL COMUNE DI CASALNUOVO DI NAPOLI INSIEME CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

 

rotary-foto-comunicato-stampaVenerdì 25 novembre 2016 si celebrerà la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite con la risoluzione 54/134 del 17 dicembre del 1999.

Questa data fu scelta in ricordo del brutale assassinio nel 1960 delle tre sorelle Mirabal considerate esempio di donne rivoluzionarie per l’impegno con cui tentarono di contrastare il regime di Rafael Leónidas Trujillo (19301961), il dittatore che tenne la Repubblica Dominicana nell’arretratezza e nel caos per oltre 30 anni.

La risoluzione dell’ONU è una chiara dimostrazione della gravità di un fenomeno di profonda inciviltà che, purtroppo, investe indistintamente tutto il mondo, sia pure per aspetti diversi.

L’Assemblea Generale delle Nazioni Unite per il 25 novembre invita i governi, le organizzazioni internazionali e le ONG ad organizzare attività volte a sensibilizzare l’opinione pubblica.

In quest’ ottica, l’I.C.S. Aldo Moro ( dirigente scolastico prof. Michelangelo Riemma ), il Rotary Club Nola Pomigliano d’Arco ( presidente dott. Alfredo Pecoraro ) e il Comune di Casalnuovo di Napoli ( sindaco avv. Massimo Pelliccia )  ) hanno organizzato  l’incontro “ Contro la violenza di genere difendiamo la bellezza della vita “ , che si terra’ appunto il 25 novembre alle ore 9,00 nell’auditorium dell’Istituto Comprensivo Statale “ Aldo Moro “ di Casalnuovo di Napoli .

All’incontro parteciperanno come relatori ed esperti la dott.ssa Luisa D’Aniello ( psicologa, psicoterapeuta , criminologa ), il capitano Tommaso Angelone ( Comandante Compagnia Castello di Cisterna ), la dott.ssa Annamaria Casoria ( magistrato Corte d’Appello di Napoli ), la dott.ssa Simona Visone ( Assessore Progresso Culturale Comune di Casalnuovo di Napoli ).

La violenza sulle donne è un fenomeno sociale ingiustificabile che attecchisce ancora in troppe realtà, private e collettive, e nessun pretesto può giustificarla.

Si tratta di comportamenti che vanno combattuti fermamente con la repressione e, soprattutto con la prevenzione.

Il Dott. Alfredo Pecoraro , presidente del Rotary Club Nola Pomigliano d’Arco, afferma “ In Italia non mancano le leggi di contrasto alla violenza sulle donne, non serve solo inasprire le pene ma anche e,  soprattutto,  operare una rivoluzione culturale a partire dalle scuole. L’educazione al rispetto per l’altro deve iniziare fin dall’infanzia. “

Bisogna educare i figli ai valori universali, al rispetto per le scelte altrui, promuovere nei programmi scolastici l’educazione alle relazioni non discriminatorie e il rispetto delle differenze di genere .

“ Ci vuole “, continua il Dott. Alfredo Pecoraro, “ un’azione forte di educazione dei giovani al rifiuto della violenza nei rapporti affettivi.” Amore e violenza sono tra loro incompatibili e non c’è rapporto che possa essere costruito sulla sopraffazione.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...