Benevento/Campania/Cronaca/Interno/Politica

Benevento, Riforma Costituzionale: Mortaruolo oggi all’Unisannio

erasmo-mortaruoloProseguono gli incontri sul tema referendario. Nel pomeriggio, alle ore 18, presso la sede DEMM dell’Università degli Studi del Sannio in piazza Arechi II a Benevento, l’on. Mortaruolo parteciperà all’iniziativa promossa dall’ateneo sannita dal titolo “Analisi di una riforma. La legge costituzionale sottoposta a referendum popolare”.

L’Università degli studi del Sannio, in attuazione delle proprie responsabilità statutarie, e raccogliendo numerosissimi inviti giunti dagli studenti e dal territorio, ha ritenuto di promuovere un’occasione di approfondimento sulla riforma costituzionale sottoposta a referendum popolare il prossimo 4 dicembre. In linea con la natura di luogo di didattica e ricerca dell’Ateneo, l’incontro prevederà una prima sessione dedicata ad un’analisi tecnico-scientifica della legge deliberata dal Parlamento. La seconda sessione, invece, metterà a confronto le considerazioni di importanti studiosi del diritto costituzionale con le opinioni di due esponenti politici del territorio regionale.

Interverranno alla tavola rotonda della seconda sessione: Erasmo Mortaruolo, consigliere regionale della Campania; Stefano Caldoro, consigliere regionale della Campania; Roberto Romboli, ordinario di Diritto costituzionale dell’Università di Pisa; Emanuele Rossi, ordinario di Diritto costituzionale della Scuola Superiore di Studi Universitari e Perfezionamento Sant’Anna di Pisa e Carmela Salazar, ordinario di Diritto costituzionale dell’Università degli Studi “Mediterranea” di Reggio Calabria.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...