Campania/Cronaca/Interno/Sport

Splendida serata sportiva della VolAlto San Nicola nel campionato di serie C regionale

volaltoOltre due ore di sana competizione sportiva, quattro tiratissimi set, spettacolo, emozioni e, soprattutto, grande gioia per l’ennesimo successo conquistato. Così si può riassumere la splendida serata sportiva della VolAlto San Nicola nel campionato di serie C regionale. Sesta vittoria su sette gare disputate, secondo posto in classifica e tutta l’intenzione di non volersi assolutamente fermare. Ultima in ordine di tempo ad arrendersi alle giovani rosanero è stata Pastena. Domenica sera si è assistito ad un match di notevole bellezza e grande intensità che le ragazze di Orlando sono riuscite a far proprio grazie al loro maggior tasso tecnico ed una personalità tipica delle grandi squadre. La corsa continua.

 

La cronaca

 

L’avvio di gara è fedele testimone di quello che sarà il match. Le due squadre procedono a braccetto. (6-6; 10-10). A metà parziale le padroni di casa tentano l’allungo. (11-15).  Il tecnico volaltino chiama sospensione. Esce bene dal time out la Volalto che prima ritorna subito sulle rivali (17-17), poi si guadagna due palle set.  Pastena le annulla entrambe. Le rosanero non mollano, si guadagnano ancora un set point e stavolta chiudono. 26-24

 

Secondo set

 

Il primo significativo vantaggio del parziale è della VolAlto. (10-7). Rispoli lascia il posto a Mazzitelli che fa punto in battuta. (11-7). Dopo il time out tecnico la ospiti conservano il loro vantaggio (14-10 ; 19-16). Qui, però, complice un calo delle volaltine, Pastena risale al meno uno costringendo Orlando a chiamare sospensione. Ora la gara è in equilibrio. (20-19). Pastena impatta sul 22-22.  Si alza ancora di più il livello di gioco. Scambi appassionati, il punteggio segue il cambio palla (25-25; 27-27). Poi le salernitane trovano due punti consecutivi e chiudono il parziale. 27-29.

 

Terzo set

 

Non semplice l’avvio del terzo set. Pastena scatta subito sullo 0-3 che diventa ben presto 1-6. Orlando chiama sospensione.. La VolAlto riprende a giocare ed in un battito d’ali ritorna sulle rivali. Posillipo griffa il vantaggio casertano. (7-6), poi Rispoli manda la contesa la time out tecnico. (12-9). Non si ferma la marcia volaltina nemmeno dopo la pausa.. Adesso Paioletti e compagne giocano decisamente bene. La correlazione muro difesa da segnali incoraggianti, l’attacco risponde sempre presente. (19-10). Pastena è alle corde. Nina sigla il 23-16. Rispoli chiude il set. 25-16.

 

Quarto set

 

Come avvenuto nel precedente parziale, anche l’avvio del quarto set non è stato esattamente felice per la Vollato. Le casertane subiscono un parziale di 1-9 che fa infuriare Orlando.  Dalla sospensione le rosanero escono con la mente più lucida e da qui riprendono la loro gara. Punto dopo punto ritornano sulle rivali. Nina firma il pareggio. (10-10). L’inerzia è cambiata e, come nel set precedente la VolAlto prende il largo. (21-16). Quando sembrava tutto già deciso, le casertane si fermano consentendo il ritorno di Pastena che impatta sul 23-23. Si gioca punto a punto con le rosanero vedersi annullate  diverse palle match.  Alla fine un siluro di Posillipo accende la festa d’autore rosanera. 31-29.

 

Antonio Luisè

Addetto stampa VolAlto Caserta

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...