Campania/Cronaca/Interno

Ance Caserta: soddisfazione per la proroga al taglio Iva al 50% per case ad alta efficenza energetica

casertaProroga della riduzione al 50% dell’IVA per l’acquisto di case ad alta efficienza energetica .

L’incentivo, scaduto lo scorso 31 dicembre, è stato  reintrodotto, nel corso della discussione del decreto milleproroghe, con un emendamento approvato dalla commissione Affari costituzionali del Senato.
Per l’Ance  si tratta di uno degli strumenti più efficaci pensati per stimolare il mercato residenziale e coniugare risparmio e rilancio economico.
Con un minimo costo per l’erario il provvedimento consente, infatti, il raggiungimento di un duplice obiettivo: superare la “disparità di trattamento” tra chi compra case energivore da privati rispetto a chi si rivolge al nuovo e riqualificato in chiave green e indirizzare la domanda verso un mercato immobiliare di qualità, che favorisca il risparmio sulla bolletta energetica nazionale.
“E’ un importante segnale di attenzione che va nella direzione di promuovere una politica delle costruzioni orientata al rinnovo urbano con edifici di qualità” – commenta il Presidente dell’Ance Caserta Luigi Traettino, condividendo l’ apprezzamento dell’Associazione nazionale costruttori alla decisione assunta dal Parlamento-.
Si tratta “di un traguardo importante, in quanto l’estensione dell’incentivo supporterà fattivamente la sentita esigenza della rigenerazione urbana del patrimonio immobiliare delle città della nostra provincia”.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...