Campania/Cronaca/Interno/Sport

Luvo Barattoli Arzano occasione sprecata contro Casal de’Pazzi

La squadra di Collavini si arrende al quinto set

 

ARZANO – Nuova occasione sprecata dalla Luvo Barattoli Arzano che non ci crede fino in fondo e lascia due punti d’oro nelle mani del Casal de’Pazzi, arrendendosi con il punteggio di 2-3. Rammarico per come si erano messe le cose all’inizio del set decisivo. Adesso sfida da ultima spiaggia domenica prossima in casa del Volley Group Roma.

Del primo set della partita non c’è molto da raccontare. In campo non scende il miglior Arzano e le ragazze del Casal De’Pazzi ne approfittano per prendere immediatamente il largo. Collavini blocca subito il tempo e si arriva al primo time-out tecnico con le ospiti avanti di quattro: 4-8.

L’andamento del parziale non muta. La forbice diventa sempre più ampia 15-21, troppo per essere colmata da una squadra che continua a non brillare. La prima frazione si chiude con un fortunoso aces di Scola che cade ai piedi della squadra di casa dopo aver ballonzolato sulla rete e fissa il punteggio sul 25-18.

Decisamente meglio nella seconda partita. La Luvo Barattoli Arzano riesce anche ad accumulare un po’ di vantaggio: 14-11, proponendosi come rivale alla pari delle romane.

Si prosegue sui binari dell’equilibrio. Ogni tentativo di allungo da parte delle padrone di casa viene contenuto abbastanza agevolmente dalle giovani laziali. Si arriva così nella parte calda del parziale (21-21) con la perfetta parità stabilita per un attacco spedito fuori da Raquel.

Campolo mette a terra la palla che vale due set point 24-22. Pietrini (migliore in campo) annulla la prima 24-23 mentre la stessa Campolo ristabilisce la parità: 25-23.

Nel terzo set la Luvo Arzano sparisce di nuovo dal campo e il Casal de’Pazzi ha gioco facile. Sul 2-11 dentro Topa per Coppola per cercare di cambiare l’assetto della squadra. Arriva qualche altro punto, poca cosa rispetto a quello che servirebbe per cambiare il volto del parziale che termina con un eloquente: 9-25.

Quarto set di nuovo con la Luvo Barattoli Arzano in campo. Si rivede la squadra vogliosa di tenere testa al Casal de’Pazzi e ne viene fuori un set interessante. Equilibrio per buona parte (16-15) della partita. La squadra di casa conquista con i denti un vantaggio esiguo (22-20) che non basta per tenere a bada le ospiti (24-24). Un muro di Lorena Coppola porta il match al quinto set.

Parte con buona lena la squadra di casa (5-1). La serie positiva cambia lato e Casal de’Pazzi aiutato da un paio di errori arzanesi pareggia (5-5).

L’equilibrio prosegue anche dopo il cambio del campo (11-11) nel momento decisivo la ruota torna a girare dal lato ospite che conquista tre palle match 11-14. Chiude un aces di Mancinelli.

 

Luvo Barattoli Arzano        2

Casal De Pazzi                    3

(18-25; 25-23; 9-25; 26-24; 11-15)

LuvoBarattoli Arzano: Postiglione 12, Maggipinto, Speranza 8, Topa, Coppola 7, Passante ne, Ascensao M. 10, Manfredonia ne, Guida (L), Mautone ne , Cutrera, Campolo 18, Ascensao R. 10. All. Collavini

Casal de’Pazzi: Mancinelli 1, Scola 5, Compierchio ne, Napodano (L), Pietrini 26, Cecconello 10, Bartolini 11,Tanase 9, Nwakalor 14. All. Kantor

Arbitri: Roberto Aliberti e Giacomo Tartaglione

Note. Durata set: 23’;26’; 19’; 30’; 15’.   Battute sbagliate Arzano: 12; Battute punto Arzano: 3. Battute sbagliate Casal de Pazzi: 11; Battute punto Casal de’Pazzi: 10. Spettatori: 200.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...