Cronaca/Interno/Sindacati

Salvini a Napoli, De Lieto (Li.si.po.): solidarietà alle forze di Polizia

Scene di ordinaria guerriglia urbana che sembravano relegate nei libri dei ricordi ed invece è stata la dura realtà di una giornata di ordinaria follia. Una manifestazione politica, a Napoli,   con l’intervento del leader della “Lega Nord”. Matteo Salvini, aveva suscitato, subito, le proteste di alcuni settori politici della città, oltre che dei centri sociali. Infiltrazioni, nel corteo di protesta, di estremisti, hanno creato turbative, con violenze e danneggiamenti. – Così ha dichiarato il Presidente Nazionale del Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.), Antonio de Lieto –  Diversi operatori di Polizia sono rimasti feriti. E’ stato giustamente garantito il diritto a manifestare, pacificamente, sia  ai sostenitori di Salvini che ai Centri sociali  e  se non vi fossero stati elementi estremisti che, a quanto sembra, nulla avevano a che fare con i manifestanti regolarmente autorizzati, sarebbe stata una giornata di  normali incontri politici, nel pieno rispetto dei Diritti Costituzionali. Con chi ritiene che il diritto  a protestare e  ad esprimere le proprie idee, possa concretizzarsi in atti di guerriglia urbana ed in danneggiamenti, è necessario, a giudizio del LI.SI.PO., il massimo rigore. Politica e manifestazione del proprio pensiero, non può trasformarsi in violenza  e sopraffazione degli altri. Il LI.SI.PO. – ha concluso de Lieto – ringrazia le Forze di Polizia, per l’alta professionalità dimostrata, che in una situazione difficile, ha saputo   individuare i facinorosi e garantire i diritti di tutti.

 

L’ADDETTO STAMPA

Antonio Curci

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...