Campania/Cronaca/Interno/Politica

Trasporto Pubblico Locale: dichiarazioni di Forza Italia Campania

TRASPORTI, A. CESARO (FI): BASTA SLOGAN, SERVE PROGRAMMAZIONE CHE TUTELI QUALITÀ DEI SERVIZI E LAVORATORI

 

Qualità del servizio del trasporto pubblico locale e tutela dei lavoratori. Sono queste le direttrici principali di cui dovrà tener conto la programmazione regionale dei prossimi anni secondo il Presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, intervenuto oggi al Convegno “Trasporto Pubblico Locale: sicurezza, servizi, ambiente e lavoro – Le proposte di Forza Italia” organizzato presso l’Hotel Nh Ambassador di Napoli.

“Allo stato attuale – ha affermato Cesaro a margine dell’iniziativa – non c’è nessuna programmazione e a più riprese siamo stati costretti a denunciare con interrogazioni e comunicati l’inefficienza e la propaganda della Giunta Regionale”

“Abbiamo portato alla luce, nel silenzio del centrosinistra – ha aggiunto Cesaro – il taglio delle risorse operate dal governo Renzi che sono state compensate coi fondi del Consiglio Regionale. Gli abbonamenti gratis agli studenti sono stati pagati con i soldi che le famiglie attendevano quale buono libri. Abbiamo smascherato il bluff della copertura del debito di 600 milioni di euro, risorse europee sottratte agli investimenti, cioè al futuro e ai giovani della Campania”.

“Abbiamo portato avanti battaglie durissime – ha proseguito – perché agli slogan e agli annunci seguisse una programmazione seria ed efficace che garantisse la qualità del servizio e la tutela dei livelli occupazionali del trasporto pubblico locale che oggi, in vista delle gare per l’assegnazione del servizio su tutto il territorio regionale e in un contesto di crisi gravissima delle nostre aziende pubbliche, sono seriamente a rischio”.

“Su questo c’è come sempre tutto il nostro impegno politico e istituzionale e non faremo sconti a nessuno”, conclude il Capogruppo campano di Forza Italia.

 

TRASPORTI, A. PENTANGELO (FI): AZIENDE IN GINOCCHIO, SERVE CONFRONTO SERIO E PROGRAMMAZIONE EFFICACE

 

“Siamo stati facili profeti quindici giorni fa quando abbiamo lanciato l’idea di questo forum sul trasporto pubblico locale, un settore che purtroppo proprio in questi giorni tiene banco sui giornalei e non certo in positivo”. Così Antonio Pentangelo Coordinatore di Forza Italia della provincia di Napoli, intervenendo oggi al Convegno “Trasporto Pubblico Locale: sicurezza, servizi, ambiente e lavoro – Le proposte di Forza Italia” organizzato presso l’Hotel Nh Ambassador di Napoli.

“La fotografia scattata dai quotidiani è infatti impietosa – aggiunge Pentangelo -: aziende pubbliche in ginocchio, mancato pagamento degli stipendi, mezzi cannibalizzati per sopperire al rifiuto delle aziende di manutenzione mai pagate di continuare a fornire ricambi, centinaia di mezzi fermi nei depositi e scioperi continui. Questa è la governance del centrosinistra alla regione, alla Città Metropolitana e nel Comune di Napoli. I lavoratori sono stufi, i cittadini di più”.

Ricordato come “col governo del centrodestra alla Provincia di Napoli riuscimmo a ridurre il debito del Ctp da 40 a 11 milioni di euro senza un solo licenziamento o disservizio”, Pentangelo ha sottolineato “l’impegno di Forza Italia e dei tanti docenti universitari ed esperti che con grande generosità l’affiancano nell’attività di studio, per proporre soluzioni innovative e concrete”.

“Purtroppo – aggiunge – la legge del centrosinistra che ha cancellato le Province definendole enti inutili, ed abbiamo visto quello che accade con i cavalcavia, non ci ha consentito di proseguire quel programma che ci eravamo dati e che stava producendo ottimi risultati”.

“Naturalmente – conclude il Coordinatore di Forza Italia della Provincia di Napoli – continueremo senza sosta il confronto con le parti sociali e ad essere da pungolo all’amministrazione de Magistris perché avvii un programmazione degna di questo nome in un’attività di confronto e di condivisione con tutte le forze politiche della Città Metropolitana”. “Siamo dalla parte dei cittadini e dei lavoratori – conclude Pentangelo – perché i 92 Comuni del comprensorio, Napoli inclusa, sono istituzioni di tutti al servizio di tutti”.

 

TRASPORTI, DE SIANO (FI): CROLLO UTENZA È PESSIMO SEGNALE PER IL FUTURO DEL SETTORE, URGENTE INVERTIRE LA ROTTA

 

“Da quando il centrosinistra è al governo della Regione con Vincenzo De Luca e Luigi de Magistris anche della Città Metropolitana oltre che di Napoli, il servizio di trasporto pubblico locale sta conoscendo una crisi ed un impoverimento mai visti prima: si sono ridotti sensibilmente frequenza e tempi di percorrenza delle tratte e stiamo assistendo ad un inesorabile crollo dell’utenza che preferisce l’uso di mezzi privati che aumentano il traffico e l’inquinamento”. Così il senatore Domenico De Siano, Coordinatore campano di Forza Italia intervenuto oggi al Convegno “Trasporto Pubblico Locale: sicurezza, servizi, ambiente e lavoro – Le proposte di Forza Italia” organizzato dal partito campano presso l’Hotel Nh Ambassador di Napoli.

Per De Siano, “a breve, senza una seria programmazione, saremo costretti ad abbassare i costi di produzione del servizio che risultano tra i più alti di Italia. E questo, senza interventi efficaci necessari ad invertire la rotta, mette a serio rischio il futuro del trasporto pubblico locale, dei suoi lavoratori e del diritto alla mobilità dei cittadini”.

“E’ evidente che, come dimostrano i nostri studi, bisogna correre ai ripari – incalza De Siano – e che De Luca e de Magistris prendano coscienza che la politica è servizio al cittadino e non quotidiana propaganda volta alla conservazione di un potere fine a se stesso”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...