Campania/Cronaca/Interno/Sport

Per la VolAlto San Nicola La Strada l’obiettivo rimane sempre lo stesso: raggiunger il podio e giocare i play off promozione in B2

Si riprende da dove si era finito: dalla vittoria. Dopo la pausa osservata nel fine settimana del 4 e 5 marzo, il campionato regionale di serie C femminile ha riaperto i battenti. Per la VolAlto San Nicola La Strada l’obiettivo rimane sempre lo stesso: raggiunger il podio e giocare i play off promozione in B2.
Sabato scorso le rosanero erano di scena sul non semplice campo di Montesarchio.
Gara molto combattuta dove le sannite, quinte in classica, si sono rese protagoniste di un match di grande intensità al cospetto delle favorite volaltine.
Sulla panchina casertana sedeva Arcangelo Madonna, allenatore di indiscutibile talento e preparazione, in settimana ufficialmente subentrato al dimissionario coach orlando. Pronti via e le padrone di casa si dimostrano subito molto aggressive. La VolAlto prova a fare la partita, ma le percentuali difensive e l’attacco sannita paiono in buona giornata. Così Montesarchio prende coraggio, trova punti importanti e riesce a chiudere vincitore il parziale. 25-23. Rabbiosa la reazione di Posillipo e compagne. Secondo set praticamente senza storia. Una sola squadra a comandare. La sua maglia è rosanera. 25-11. Nel terzo parziale è sempre nelle mani delle volaltine la barra del comando. Le sannite provano a rimanere in scia e ci riescono per lunghi tratti. Si arriva a pochi metri dal traguardo con le ospiti nel ruolo di lepre e Montesarchio impegnato a ricucire il gap. Brave le casertane a chiudere i punti decisivi del parziale. 25-22. Forte del vantaggio di un set, la VolAlto gioca il quarto parziale con assoluta tranquillità. La sua pallavolo cresce ancora di intensità. L’attacco è chirurgico e non sempre la difesa di Montesarchio riesce ad arginarlo. Il vantaggio casertano cresce. Le sannite tentano di rientrare, ma la VolAlto non si gira ad aspettare e taglia a braccia alzate il traguardo. 25.20.
Con questo successo le ragazze di coach Madonna salgono a quota 42. Cinque i punti che le dividono dal duo Ponticelli-Pozzuoli appaiata al secondo posto. La strada verso i play off non è semplice, ma non bisogna demordere. Avanti ragazze.

 

Addetto stampa VolAlto Caserta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...