Campania/Cronaca/Interno

Vincenzo Vallone in mostra a Perugia

“PERUGIA CONTEMPORANEA: VINCENZO VALLONE IN MOSTRA A PERUGIA CON GLI ARTISTI DEL MUSEO MIIT DI TORINO”   –  IPSO ARTS GALLERY – (ex Oratorio di Santa Maria del Suffragio)

via Bonazzi 41, Perugia, (06123).

DAL 18 MARZO AL 1 APRILE 2017

Inaugurazione: sabato 18 marzo, dalle ore 18.00

 

CON LA COLLABORAZIONE E IL PATROCINIO DI:

IPSO Arts Gallery

Acropolis

Associazione Culturale Galleria Folco

Museo MIIT - Torino

Donazione Scalvini – Desio

Museo della Memoria – Lipari

Museo Ugo Guidi – Forte dei Marmi

Amici del Museo Ugo Guidi – Forte dei Marmi

Zhou Brothers Art Center Foundation – Chicago

Chill concept Arts Connection Foundation – Miami

33Contemporary Gallery – Chicago

AmArt Gallery – Bruxelles

Museo MACA – Acri

 

 

MEDIA PARTNERS:

Italia Arte

Traspi.Net

Notizie in un Click

Aspim Europa

PARTNERS TECNICI:

Reale Mutua

LT Consul

 

Italia Arte, Museo MIIT, Galleria Folco, in collaborazione e con il Patrocinio di IPSO Arts Gallery, Acropolis e di Istituzioni pubbliche e private organizzano e curano la mostra internazionale “PERUGIA CONTEMPORANEA” che si inserisce nell’ambito del programma pluriennale di relazioni culturali tra il Museo MIIT e le principali gallerie, musei, fondazioni italiane ed estere.

 

IPSO Arts Gallery

La IPSO Arts Gallery, è un’Associazione Culturale fondata nel 1982 da Mario Orsini, che ne è tuttora il Presidente. La sua sede è presso lo splendido ex oratorio di S. Maria del Suffragio eretto nel 1629. Lo spazio espositivo è situato nel cuore del centro storico di Perugia in una via pedonalizzata adiacente e parallela a Corso Vannucci, via Luigi Bonazzi e vi si accede attraverso un ingresso  monumentale. Edificata dall’omonima compagnia, vi si conservano una Natività di Francesco Bassotti e un crocifisso ligneo di Gianpietro Zuccari, entrambi del XVII secolo è ora destinata ad usi  culturali.  La Ipso Arts Gallery ha all’attivo più di 350 mostre ed altri eventi presentati nel corso degli anni. David Andrea Orsini, Direttore Artistico dell’Associazione   collabora dalla fine degli anni ‘90 nella organizzazione di mostre ed eventi Nazionali ed Internazionali per conto dell’Associazione.

 

INFORMAZIONI SULLA MOSTRA

 

“PERUGIA CONTEMPORANEA” è una mostra internazionale di arti visive moderne e contemporanee organizzata dall’Associazione Culturale Galleria Folco in collaborazione con il mensile “Italia Arte – Il meglio della cultura e del Made in Italy” e dal MIIT Museo Internazionale Italia Arte, in collaborazione con IPSO Arts Gallery.

L’esposizione prevede la presentazione di circa trenta artisti provenienti dall’Italia  e dall’estero e di una quarantina di opere tra dipinti in varie tecniche, dall’olio, all’acrilico, dalle tecniche miste all’acquerello, fotografie e sculture. Gli stili spaziano dal figurativo all’informale, dall’astrattismo al realismo, declinati in maniera originale e contemporanea, con nuove ricerche e sperimentazioni sui materiali.

Tra gli artisti presenti in mostra Vincenzo Vallone, che presenta l’opera “InSindone”, una metafora potente del Sacrificio salvifico di Cristo. Come in un’icona antica, Vincenzo Vallone crea uno spazio visivo tra l’opera e l’osservatore celato da un velo, che in questo caso è il lino sindonico insanguinato, simbolo del peccato dell’Uomo, dell’umanità del Salvatore e della Sua Passione. L’artista straccia la tela, come fosse la veste del Cristo, la inchioda sul legno di una Croce contemporanea e nella luminosità riflessa della lastra di ottone ritrova la sintesi della visionarietà bizantina, quel senso medioevale della luce che diventa ‘dimensione altra’, ultraterrena in cui l’Uomo si può rispecchiare, divenendo esso stesso immagine riflessa di una umanità infranta e solo apparentemente sconfitta. L’artista fonde l’eternità e la forza  del materiale di supporto con la natura immortale del Cristo, rendendo il messaggio vibrante e diretto.  La sua coraggiosa e anticonformista modernità conduce Vincenzo Vallone alla scoperta di visioni interiori, simboliche, metafisiche, tra afflati di spiritualità e carnalità appassionate. In altre opere, prendendo spunto da scenari urbani, dinamiche socio-politiche, personali sensazioni, amorevoli incontri l’artista ci offre una fascinazione delicata e sospesa, interiore e psicologica dell’Essere. Un’arte complessa, in cui pittura, scultura, incisione, collage, assemblaggi raccontano di un mestiere coltivato con un vulcanico desiderio di narrare, attraverso ironia, stile, innovazione, ogni istante della sua esperienza, ogni sussulto universale dell’Uomo.

 

 

DATI DELLA MOSTRA:

“PERUGIA CONTEMPORANEA”

IPSO ARTS GALLERY (Ex Oratorio di Santa Maria del Suffragio), Via Bonazzi 41 – Perugia

Dal 18 marzo al 1 aprile 2017

ORARI: giorni feriali: 16.30-19.30

INFO: Italia Arte. TEL. 011.8129776 – 334.3135903 / IPSO Arts Gallery. TEL. 075.3748369.

INGRESSO LIBERO

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...