Cronaca/Interno/Sport

Giro d’Italia 2017: tappe, partecipanti e favoriti

Il Giro d’Italia 2017 parte con il dolore per Scarponi. Sul percorso, Quintana e Nibali grandi favoriti: sono 4 tappe con arrivo in salita

(di Stefano Iannaccone – lanotiziagiornale.it) – Una lista di partecipanti di primo piano. Con tanti favoriti alla vittoria finale, anche se in prima fila ci sono il colombiano Nairo Quintana e il siciliano Vincenzo Nibali. Il Giro d’Italia 2017 si presenta alla partenza con grandi aspettative, ma con un grande vuoto: quello lasciato da Michele Scarponi, travolto durante un allenamento. Ma c’è un’altra assenza, per fortuna molto meno drammatica, che pesa sulle attese della corsa rosa: ed è quella di Fabio Aru, protagonista annunciato fermato da un infortunio causato da una caduta. Insomma, l’entusiasmo non è quello dei Giri migliori. Anche a causa del caso di doping che ha coinvolto Stefano Pirazzi e Nicola Ruffoni.

In ogni caso la rosa dei favoriti del Giro d’Italia 2017 è davvero ampia: oltre a Nibali e Quintana, partono con grandi ambizioni anche il francese Thibaut Pinot e lo spagnolo Mikel Landa. Il transalpino, alla prima partecipazione a un Giro, dopo alcune imprese in tappe di montagna al Tour de France vuole dimostrare di poter competere per le grandi corse a tappe. Lo spagnolo è stato elevato dalla Sky del rango di capitano per cercare il rilancio dopo la deludente scorsa stagione: al suo fianco ci sarà Geraint Thomas con il compito di gregario di lusso.

Alle loro spalle c’è una nutrita pattuglia di outsider, guidata dall’olandese Steven Kruijswijk, lo scorso anno maglia rosa fino alle ultime tre tappe. Solo una caduta e un Nibali in forma stellare aiutato da un superlativo Scarponi lo hanno messo fuori gioco: quest’anno vuole cancellare la sfortuna. Altri due olandesi, Tom Dumoulin e Bauke Mollema, puntano a un buon risultato, magari centrando il piazzamento tra i primi 5 o comunque nella top ten. In particolare Dumoulin potrà sfruttare i quasi 70 km di cronometro individuale del percorso. Da tenere in considerazione, poi, due giovanissimi: il britannico Adam Yates, quarto nella classifica del Tour de France 2016, e il lussemburghese, Bob Jungels, sesto all’ultimo Giro e dotato di grandi potenzialità. Il russo Ilnur Zakarin è una mina vagante: nel 2016 era in lizza per il podio della corsa rosa, ma la sua ambizione è stata frenata da una caduta che lo ha costretto al ritiro. Infine, c’è l’incognita Tejay Van Garderen: lo statunitense ha da sempre grandi potenzialità, ma sembra soffrire la terza settimana di gara.

Tra i cacciatori di tappe, invece, il nome di maggiore spicco è quello dell’ex campione del mondo, il portoghese Alberto Rui Costa. Grande attesa anche per il giovane Davide Formolo, chiamato a confermarsi ad alti livelli. Ma non vanno dimenticati tanti altri italiani: Enrico Gasparotto, Enrico Battaglin e Valerio Conti vogliono lasciare il segno sul Giro d’Italia 2017. Infine capitolo velocisti: il duello più atteso è tra il tedesco André Greipel e il colombiano Fernando Gaviria. L’australiano Caleb Ewan parte nel ruolo di terzo incomodo. Per quanto riguarda gli italiani, Giacomo Nizzolo cercherà l’acuto pur non avendo lo stesso guizzo dei rivali. La sorpresa, infine, potrebbe essere Jakob Mareczko: già lo scorso anno era indicato come un predestinato. Ora ha nelle gambe un bel po’ di esperienza in più.

Le 21 tappe del Giro d’Italia 2017 (scorrendo c’è l’altimetria tappa per tappa)

1ª tappa: venerdì 5 maggio, Alghero-Olbia, 203 km
2ª tappa: sabato 6, Olbia-Tortolì, 208 km
3ª tappa: domenica 7, Tortolì-Cagliari, 148 km
Lunedì 8, riposo
4ª tappa: martedì 9, Cefalù-Etna, 180 km (arrivo in salita)
5ª tappa: mercoledì 10, Pedara-Messina, 157 km
6ª tappa: giovedì 11, Reggio Calabria-Terme Luigiane, 207 km
7ª tappa: venerdì 12, Castrovillari-Alberobello, 220 km
8ª tappa: sabato 13, Molfetta-Peschici, 189 km
9ª tappa: domenica 14, Montenero di Bisaccia-Blockhaus, 139 km (arrivo in salita)
Lunedì 15, riposo
10ª tappa: martedì 16, Foligno-Montefalco (crono individuale), 39,2 km
11ª tappa: mercoledì 17, Firenze (Ponte a Ema)-Bagno di Romagna, 161 km
12ª tappa: giovedì 18, Forlì-Reggio Emilia, 237 km
13ª tappa: venerdì 19, Reggio Emilia-Tortona, 162 km
14ª tappa: sabato 20, Castellania-Oropa, 131 km (arrivo in salita)
15ª tappa: domenica 21, Valdengo-Bergamo, 199 km
Lunedì 22, riposo
16ª tappa: martedì 23, Rovetta-Bormio, 227 km
17ª tappa: mercoledì 24, Tirano-Canazei, 219 km
18ª tappa: giovedì 25, Moena-Ortisei, 137 km
19ª tappa: venerdì 26, San Candido-Piancavallo, 191 km (arrivo in salita)
20ª tappa: sabato 27, Pordenone-Asiago, 190 km
21ª tappa: domenica 28, Monza-Milano (crono individuale), 28 km

Ecco l’elenco completo dei partecipanti al Giro d’Italia 2017 con numero di maglia

Bahrain Merida Pro Cycling Team
1 Vincenzo Nibali
2 Valerio Agnoli
3 Manuele Boaro
4 Enrico Gasparotto
5 Javier Moreno Bazan
6 Franco Pellizotti
7 Luka Pibernik
8 Kanstantsin Siutsou
9 Giovanni Visconti

AG2R
11 Domenico Pozzovivo
12 Julien Berard
13 Francois Bidard
14 Clement Chevrier
15 Hubert Dupont
16 Ben Gastauer
17 Alexandre Geniez
18 Quentin Jauregui
19 Matteo Montaguti

Astana Pro Team
22 Dario Cataldo
23 Pello Bilbao Lopez De Armentia
24 Zhandos Bizhigitov
25 Jesper Hansen
26 Tanel Kangert
27 Luis Leon Sanchez Gil
28 Paolo Tiralongo
29 Andrey Zeits

Bardiani – CSF
31 Stefano Pirazzi
32 Vincenzo Albanese
33 Simone Andreetta
34 Enrico Barbin
35 Nicola Boem
36 Giulio Ciccone
37 Mirco Maestri
38 Lorenzo Rota
39 Nicola Ruffoni

BMC Racing Team
41 Tejay Van Garderen
42 Rohan Dennis
43 Silvan Dillier
44 Ben Hermans
45 Manuel Quinziato
46 Joey Rosskopf
47 Manuel Senni
48 Dylan Teuns
49 Francisco Jose Ventoso Alberdi

Bora-Hansgrohe
51 Jan Barta
52 Cesare Benedetti
53 Sam Bennett
54 Patrick Konrad
55 José Joao Pimenta Costa Mendes
56 Gregor Muhlberger
57 Matteo Pelucchi
58 Lukas Postlberger
59 Rüdiger Selig

Cannondale-Drapac Pro Cycling Team
61 Pierre Rolland
62 Hugh Carthy
63 Joseph Lloyd Dombrowski
64 Davide Formolo
65 Alex Howes
66 Kristjan Koren
67 Tom Jelte Slagter
68 Davide Villella
69 Michael Woods

CCC Sprandi Polkowice
71 Jan Hirt
72 Marcin Bialoblocki
73 Felix Grosschartner
74 Lukasz Owsian
75 Maciej Paterski
76 Simone Ponzi
77 Branislau Samoilau
78 Michal Schlegel
79 Jan Tratnik

FDJ
81 Thibaut Pinot
82 William Bonnet
83 Matthieu Ladagnous
84 Tobias Ludvigsson
85 Rudy Molard
86 Steve Morabito
87 Sebastien Reichenbach
88 Jérémy Roy
89 Benoît Vaugrenard

Gazprom-RusVelo
91 Sergey Firsanov
92 Pavel Brutt
93 Alexander Foliforov
94 Dmitry Kozontchouk
95 Sergey Lagutin
96 Ivan Rovny
97 Ivan Savitskiy
98 Evgeny Shalunov
99 Alexei Tsatevich

Lotto Soudal
100 André Greipel
101 Lars Ytting Bak
102 Sean De Bie
103 Jasper De Buyst
104 Bart De Clercq
105 Adam Hansen
106 Moreno Hofland
107 Tomasz Marczynski
109 Maxime Monfort

Movistar Team
111 Nairo Quintana
112 Andrey Amador Bipkazakova
113 Winner Andrew Anacona Gomez
114 Daniele Bennati
115 Victor De La Parte Gonzalez
116 Jose Herrada Lopez
117 Gorka Izagirre Insausti
118 Jose Joaquin Rojas Gil
119 Rory Sutherland

ORICA-Scott
121 Adam Yates
122 Alexander Edmonson
123 Caleb Ewan
124 Michael Hepburn
125 Christopher Juul Jensen
126 Luka Mezgec
127 Ruben Plaza Molina
128 Svein Tuft
129 Carlos Verona Quintanilla

Quick-Step Floors
131 Bob Jungels
132 Eros Capecchi
133 Laurens De Plus
134 Dries Devenyns
135 Fernando Gaviria
136 Iljo Keisse
137 Davide Martinelli
138 Ariel Maximiliano Richeze Araquistain
139 Pieter Serry

Dimension Data
141 Nathan Haas
142 Igor Anton Hernandez
143 Natnael Berhane
144 Omar Fraile Matarranz
145 Ryan Gibbons
146 Jacques Janse Van Rensburg
147 Kristian Sbaragli
148 Daniel Teklehaimanot
149 Johann Van Zyl

Team Katusha – Alpecin
151 Ilnur Zakarin
152 Maxim Belkov
153 Jose Isidro Maciel Goncalves
154 Robert Kiserlovski
155 Pavel Kochetkov
156 Viacheslav Kuznetsov
157 Alberto Losada Alguacil
158 Matvei Mamykin
159 Angel Vicioso Arcos

Team LottoNL – Jumbo
161 Steven Kruijswijk
162 Enrico Battaglin
163 Victor Campenaerts
164 Twan Castelijns
165 Stef Clement
166 Martijn Keizer
167 Bram Tankink
168 Jurgen Van Den Broeck
169 Jos Van Emden

Team Sky
171 Mikel Landa
172 Philip Deignan
173 Kenny Elissonde
174 Michal Golas
175 Sebastian Henao
176 Vasil Kiryienka
177 Salvatore Puccio
178 Diego Rosa
179 Geraint Thomas

Team Sunweb
181 Tom Dumoulin
182 Phil Bauhaus
183 Simon Geschke
184 Chad Haga
185 Wilco Kelderman
186 Sindre Skjostad Lunke
187 Georg Preidler
188 Tom Stamsnijder
189 Laurens Ten Dam

Trek-Segafredo
191 Bauke Mollema
192 Eugenio Alafaci
193 Julien Bernard
194 Laurent Didier
195 Jesus Hernandez Blazquez
196 Giacomo Nizzolo
197 Mads Pedersen
198 Peter Stetina
199 Jasper Stuyven

UAE Team Emirates
201 Rui Alberto Faria Costa
202 Valerio Conti
203 Roberto Ferrari
204 Marco Marcato
205 Sacha Modolo
206 Matej Mohoric
207 Simone Petilli
208 Jan Polanc
209 Edward Ravasi

Wilier Selle Italia
211 Filippo Pozzato
212 Julen Amezqueta Moreno
213 Matteo Busato
214 Giuseppe Fonzi
215 Ilia Koshevoy
216 Jakub Mareczko
217 Daniel Felipe Martinez
218 Cristian Rodriguez Martin
219 Eugert Zhupa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...