Campania/Cronaca/Interno

Villaggio dei Ragazzi Maddaloni: Gli studenti dell’Alberghiero salgono sul podio nella “Coppa delle Scuole Alberghiere”

Bella ed applaudita affermazione degli studenti dell’Istituto Alberghiero del ‘Villaggio’, presso il “Grand Hotel Vanvitelli” di Caserta, al cui interno si è svolta ieri per il secondo anno consecutivo la 4° edizione “Coppa delle Scuole Alberghiere”, concorso gastronomico rivolto agli Istituti della provincia di Caserta. Il tema: “La cucina mediterranea creativa”. La categoria: “Antipasto Caldo da competizione”. L’evento, promosso dall’Associazione Cuochi di Caserta, dalla Federazione Italiana Cuochi e dall’Unione Regionale Cuochi della Campania, si è posto l’obiettivo di spronare i concorrenti a rivisitare i piatti tradizionali della cucina campana. Le “squadre” in gara sono state valutate per capacità di organizzare il lavoro, per i tempi di esecuzione del piatto, per la capacità di predisporre e riordinare le attrezzature, per il rispetto delle norme igieniche, per la corretta manipolazione degli alimenti scelti, per la cottura e la grammatura delle porzioni, per l’efficacia delle tecniche impiegate. Ai fini della classifica finale, hanno influito anche altri fattori come l’estetica del piatto, l’aspetto cromatico e l’esaltazione del gruppo. L’Istituto Alberghiero “Villaggio dei Ragazzi”, diretto dalla Preside Giovanna D’Onofrio, ha conquistato un meritato terzo posto, ricevendo i complimenti dalla giuria per la gustosissima ed esclusiva preparazione della “Scarola Insolita”, piatto famoso a base di scarola, olive, alici, pinoli e pane.  Gli studenti (Luca D’Angelo, Antonio Oliva, Manuel Daddio, Domenico Affinito, Maddalena Liguori) sono stati accompagnati, per l’occasione, dal docente di sala Ciro Varriale. L’ennesima attestazione degli studenti dell’Alberghiero nei concorsi nazionali e regionali è stata salutata con soddisfazione dal Generale Giuseppe Alineri, Commissario Straordinario della Fondazione Villaggio dei Ragazzi, il quale ha affermato: “La partecipazione ad un concorso del genere è molto importante perché consente ai nostri studenti di immagazzinare un bagaglio di competenze e di esperienze trasversali utili a comprendere metodi di lavoro che poi saranno determinanti nel loro percorso professionale”. “Questa ennesima esperienza – ha spiegato la dott.ssa Giovanna D’Onofrio, dirigente dell’Istituto Alberghiero –   accresce ancor di più il bagaglio professionale e culturale dei nostri studenti perché hanno avuto la possibilità di confrontarsi con altre scuole, di esprimere le proprie capacità (organizzative, creative, di coordinamento), di apprendere una cultura gastronomica legata ai prodotti locali e alla loro stagionalità”.

 

Ufficio Comunicazione & Stampa

“Fondazione Villaggio dei Ragazzi”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...