Campania/Cronaca/Interno/Politica

Regione Campania: nota del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale

WELFARE, A. CESARO (FI): È PRIORITÀ PER GRUPPO REGIONALE FORZA ITALIA

 

“Per cultura politica, un sistema sociale che garantisca a tutti i cittadini, nessuno escluso, l’accesso a tutti i servizi indispensabili, a partire da quelli sociosanitari, è sempre stata una nostra priorità”. Così, intervenendo al convegno “Nessuno escluso” in corso al Museo della Pace di Napoli, il Presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro, che sottolinea “la costante attività di dialogo e confronto del nostro gruppo con tutte le realtà sociali, in diverse occasioni, ci ha consentito di conseguire risultati soddisfacenti come l’approvazione della legge regionale che riconosce e sostiene il caregiver familiare”.

“Grazie a questa norma che ho presentato insieme alla collega Flora Beneduce – spiega Cesaro – prevediamo l’inserimento,  di chi si prende cura del proprio caro non autosufficiente assumendosi una grande responsabilità sociale ma acquisendo anche specifiche competenze, nella programmazione socio-sanitaria grazie all’istituzione di un Registro e di una rete che comprende l’intero sistema istituzionale e associativo”. “Purtroppo – aggiunge – ci troviamo in assenza di una legge quadro nazionale che ne riconosca pienamente tutti i diritti ed è per questo che ho sollecitato i nostri parlamentari perché la proposta di legge depositata a Palazzo Madama e firmata da 73 senatori di vari gruppi, possa, con tutti i miglioramenti del caso, trovare una corsia preferenziale ed essere approvata in tempi brevi”.

“L’obiettivo – conclude il Capogruppo regionale campano di Forza Italia – è quello di poter garantire ai caregiver familiari quei diritti che, per una questione di competenza legislativa, le Regioni non possono assicurare quali, ad esempio, i permessi dal lavoro e alcuni specifici riconoscimenti previdenziali e assicurativi”.

 

CAMPANIA, GRUPPO FI: ENNESIMO VERGOGNOSO RINVIO DEL QUESTION TIME, GOVERNO DE LUCA ANCORA IN FUGA

 

“Ancora una volta, peraltro a meno di 12 ore dalla data prevista dalla convocazione, è stata rinviata la seduta del question time, malgrado fosse stata programmata da ben due mesi. E’ un fatto grave ed è inaccettabile che la Giunta regionale del governatore Vincenzo De Luca  trovi sempre il tempo per convegni e cerimonie d’inaugurazione del nulla e non senta il dovere istituzionale di dar conto del proprio operato in Aula”. Lo affermano i consiglieri del gruppo di Forza Italia del Consiglio Regionale della Campania Armando Cesaro, Flora Beneduce, Maria Grazia Di Scala, Monica Paolino, Severino Nappi, Ermanno Russo e Gianpiero Zinzi..

“Ricordiamo al governatore campano che dall’inizio della legislatura, in palese violazione  del Regolamento consiliare e nel più totale silenzio dei gruppi di maggioranza, si sono tenute appena sei sedute dedicate alle interrogazioni a risposta immediata in spregio al diritto-dovere dell’intera Assemblea legislativa di esercitare pienamente la propria attività ispettiva garantitagli dalle leggi”, aggiungono i consiglieri di Forza Italia.  “E’ grave, inoltre, che i nostri ripetuti appelli, che ancora oggi torniamo a rivolgere alla Presidente Rosa D’Amelio perché si pretenda dal governo regionale il rispetto delle regole statutarie e regolamentari, siano caduti nel vuoto”, concludono gli esponenti campani di Forza Italia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...