Cronaca/Interno/Sindacati

Esplosione bomba davanti Ufficio Postale a Roma, De Lieto (Li.si.po.): necessario “alzare la guardia”

L’esplosione a Roma, nei pressi di un Ufficio Postale,  dimostra che il nostro Paese non è immune dal pericolo attentati e da attacchi ad obiettivi più diversi, da parte di organizzazioni terroristiche. Notizie di stampa avanzano l’ipotesi di  una “pista anarchica”, in relazione al tipo di esplosivo ed alla tecnica usata. Il Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.), ha dichiarato il Presidente Nazionale, Antonio de Lieto, ritiene che i responsabili dell’attentato, che avrebbe potuto avere ben più gravi conseguenze, possono appartenere a qualsiasi organizzazione o, addirittura, può trattarsi di un “cane sciolto”, Le indagini in tutte le direzioni – ha concluso de Lieto – sarebbe la strada più opportuna da seguire.

 

L’ADDETTO STAMPA

Antonio Curci

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...