Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

Marianna Madia tanto gentile e tanto onesta in maglietta gialla

l ministro della Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, con ramazza in mano, nega un vantaggio a Maria Elena Boschi nella gara tra donne del governo

(di Pietrangelo Buttafuoco) – Le donne, da che mondo è mondo, sono sempre in gara. Così nell’Olimpo, dove Giunone guardava di sottecchi Venere (giusto per coglierne quel difetto – lo strabismo – ma per rassegnarsi sempre nel riconoscerne la suprema avvenenza) e così nelle umanissime vicende. Come nel cosiddetto Ramazza-day del Pd a Roma dove Maria Elena Boschi – titolare del primato muliebre nel subappaltato governo – poteva finalmente prendersi un vantaggio su Marianna Madia. Quest’ultima, infatti, impegnata nella ridicola operazione “nettezza urbana”, poteva perdere mille e millanta punti agli occhi de’ suoi devoti e, invece, niente; anche con maglietta gialla, guanti bianchi e il biondo crine arruffato, tanto gentile e tanto onesta è risultata la Madia che vederla così – anche male vestita – da le sua labbia ha fatto muovere uno spirto soave che ancora a Maria Elena va dicendo, tié: sospira.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...