Campania/Cronaca/Interno/Sport

Luvo Barattoli Arzano e Nunzia Campolo, ancora insieme anche nella prossima stagione

La schiacciatrice: “Pronta per riportare la società al ruolo di protagonista della B1 femminile”

 

Ancora insieme Luvo Barattoli Arzano e Nunzia Campolo. La nuova stagione della società dei fratelli Piscopo comincia da uno dei punti fermi della storia di questa squadra. “Sono contenta –racconta l’atleta- di restare con la maglietta arzanese. La prossima sarà la nona stagione che gioco nella città che ormai posso considerare casa mia. Ad Arzano mi sento tranquilla, ho fatto tante cose buone nel corso della mia carriera pallavolistica e sicuramente ne farò molte altre. Anche nella stagione che è appena terminata le grandi soddisfazioni non sono mancate. Al mio ritorno sono stata accolta a braccia aperte da dirigenti, tifosi e compagne di squadra e tutti insieme abbiamo centrato l’obiettivo”.

Prima di guardare avanti discorsi e ricordi terminano per forza di cose sul difficile obiettivo centrato proprio l’ultima giornata di campionato: “Per la prima volta ad Arzano ho giocato per qualcosa di diverso che non fosse centrare i playoff oppure vincere il campionato. Anche la lotta per la salvezza ha saputo regalare momenti intensi e grandi emozioni. Il nostro gruppo ha dimostrato di essere molto unito e la conquista della permanenza in B1 è stato il coronamento di tutti i nostri sacrifici. Una soddisfazione che abbiamo diviso non solo con lo spogliatoio e la società ma con tutti quelli che vogliono bene all’Arzano”.

Uno sguardo al futuro: “Ci prepariamo a vivere un’altra stagione –conclude Nunzia Campolo- sono sicura di trovare anche nel prossimo organico giocatrici vogliose di portare avanti il nome della Luvo Barattoli Arzano, a cominciare dalle più piccole che dopo aver stravinto nei campionati di categoria piano piano approcciano anche con la prima squadra. Sono contenta di essere io ad inaugurare il nuovo roster dell’Arzano, sapremo farci valere in campo anche nella prossima stagione”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...