Cronaca/Editoriali/Interno/Politica

Melania Trump a Catania è la pasta alla Norma

Come l’opera di Vincenzo Bellini è capolavoro assoluto

(di Pietrangelo Buttafuoco) – Melania Trump a Catania è come dire la melanzana con ricotta salata e salsa di pomodoro. Non è irriguardoso il paragone – gli uomini di mondo hanno già capito – è la pasta alla Norma che, va da sé, come l’opera di Vincenzo Bellini è capolavoro assoluto. Con quel soprabito carico di colori e ciuri, col suo musetto su cui gli ingravidabalconi etnei lanciano sospiri infiniti, la bionda signora dal calcagno alto ha trovato giusta contesto e deve aver sudato tutte le camicie Enzo Bianco – beatissimo sindaco – nel dare attenzione a ciascuna delle sue ospiti, ossia le altre first lady del G7, quando l’unica con cui prendere la Carrozza del Senato e scappare via era lei e con lei, tra le fresche frasche, rivivere il romanzo di Vitaliano Brancati: Don Giovanni in Sicilia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...