Campania/Cronaca/Guardia Sanframondi/Interno

Guardia Sanframondi: Un bicchiere di Vino con …

La Casa di Bacco con il Museo del Vino  e la sua Art Gallery (uno spazio polivalente dedito non solo all’arte, ma alla cultura a 360 gradi) vuol porsi come un luogo di incontro e intrattenimento a supporto delle aziende vinicole della provincia sannita. La gestione degli spazi non è quindi guidata dal semplice obiettivo di generare profitto e punta, in primo luogo, a valorizzare al meglio la principale voce del Pil della nostra provincia.

A tal fine, sono stati ideati gli incontri denominati “Un bicchiere di Vino con …” che vogliono essere un momento di riflessione a voce alta  per conoscere e approfondire tematiche culturali, sociali ed artistiche con personaggi di alto profilo; gli incontri hanno una cadenza periodica e vedono il coinvolgimento delle aziende vinicole in qualità di sponsor dell’evento al fine di promuovere la propria attività commerciale.

In tutti gli incontri viene offerto un “aperiVino” preparato dalla Casa di Bacco con il vino  dell’azienda vinicola che sponsorizza l’evento al fine di avere una maggiore convivialità fra tutti i partecipanti.

Qualsiasi azienda vinicola della provincia sannita  può sponsorizzare questi incontri della Casa di Bacco e per questo secondo incontro che  si svolgerà giovedì 1 giugno alle ore 18.00  ci sarà la cooperativa “La Guardiense” come sponsor ufficiale della serata.  L’incontro  sarà l’occasione per porre  l’attenzione sul delicato tema della famiglia  in Italia e nel Sannio con la presentazione del libro:

             

                “Matrimonium facit partium consensus…”

( can. 1057 § 1 )


    All’introduzione di Amedeo Ceniccola, Fondatore della “Casa di Bacco” seguiranno i saluti di Floriano Panza, Sindaco di Guardia Sanframondi, Domizio Pigna, Presidente cooperativa “La Guardiense” e Gaetano Cantone, Presidente Istituto Italiano per lo Studio e lo Sviluppo del Territorio.

Sono previsti gli interventi di Laura Mai, Patrocinante nel Foro Civile ed Ecclesiastico –  Università di Bari e del Prof. Avv. Raffaele Coppola Direttore del Centro di Ricerca “Renato Baccari” – Bari , Avvocato di Santa Sede e della Rota Romana, Patrocinante in Cassazione.

Le conclusioni sono affidate a Padre Fausto Carlesimo, Vicario Giudiziario Diocesano e Giudice presso il Tribunale Ecclesiastico Beneventano.

La Casa di Bacco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...