Campania/Cronaca/Interno

Guardia Sanframondi: resoconto del convegno “Il negozio di vicinato: la sua funzione economica, sociale e sentinella del territorio”

Il convegno “Il negozio di vicinato: la sua funzione economica, sociale e sentinella del territorio” introdotto dal dott. Raffaele Di Lonardo Vice Sindaco del comune di Guardia Sanframondi con parole di lode e di sprono ha affermato che la manifestazione “Incontro di artisti a Guardia Sanframondi” si conclude con questo convegno che deve dare stimolo ai titolari dei negozi di vicinato anche utilizzando le opere e i prodotti degli artisti come viatico per i clienti nei propri negozi. Successivamente ha preso la parola il dott. Domizio Pigna, Presidente della Cantina Sociale “La Guardiense” , per i saluti di rito sottolineando che i negozi di vicinato devono tenersi quanto più attrezzati in un territorio di straordinaria bellezza e ricco di prodotti di eccellenza e la cantina sociale “La Guardiense” da lui presieduta sosterrà sempre, con le giuste disponibilità, le iniziative positive che nascono nel nostro territorio.
Il Presidente Filippo De Blasio del Consorzio C.C.N. “Il Guardiolo” ha letto il messaggio inviato dal vescovo Don Mimmo Battaglia: “Ringrazio per l’impegno e la passione con cui si progettano iniziative per la valorizzazione del bellissimo territorio che siamo chiamati ad abitare”. In seguito, l’intervento del dirigente del C.N.A.  della provincia di Benevento Silvio Garofano che ha dato il proprio plauso all’iniziativa ben organizzata e ribadendo che la comunità vive in un modo armonioso soprattutto quando oltre ai negozi di vicinato sono presenti anche botteghe di artigiani.
“Il valore e il ruolo sociale del negozio di vicinato” è il titolo dell’opuscolo distribuito al convegno dal Presidente di Unimpresa Irpinia-Sannio dott. Ignazio Catauro che nel suo intervento ha analizzato zelantemente tutte le criticità e le soluzioni sul tema. Gli interventi si sono conclusi con il dott. Nicola Romano, Presidente della Confcommercio Imprese per l’Italia della provincia di Benevento, che in modo empirico ha parlato che oggi il vero pericolo del negozio di vicinato è l’e-commerce per la nuova mentalità di acquisto dei giovani ed ha anche sottolineato che lui, in qualità di componente di Giunta Regionale della Confcommercio, già nella precedente legislatura regionale si era impegnato per far appostare forti fondi per i centri commerciali naturali in utilizzo per i negozi di vicinato che purtroppo sono stati scarsamente utilizzati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...