Campania/Cronaca/Interno/Sport

Mugnano (NA): l’Internapoli ha vinto la terza edizione del torneo internazionale Trofeo D’Alterio Group

VINCE LA TERZA EDIZIONE DEL TROFEO D’ALTERIO GROUP L’INTERNAPOLI

Al torneo internazionale la partecipazione del presidente della LND Cosimo Sibilia 

 

L’Internapoli ha vinto la terza edizione del torneo internazionale Trofeo D’Alterio Group, categoria pulcini 2006, organizzato dalla società di trasporti e logistica D’Alterio Group in collaborazione con l’ASD Villaricca Calcio. Una quattro giorni di sano sport, di amicizia calcistica e di tanto divertimento allo stadio comunale ‘Alberto Vallefuoco’ di Mugnano, con la partecipazione di 24 squadre tra professionistiche e dilettantistiche.

“Un torneo importante che ha visto la partecipazione di centinaia di ragazzi, famiglie intere che sono venute qui per una manifestazione di sano calcio, vivendo giornate di spensieratezza e di fair play”. Così Cosimo Sibilia, presidente della LND e vicepresidente vicario della Figc, per il quale “questo torneo è un grande risultato della provincia di Napoli, della regione Campania e del movimento sportivo nazionale”. “Un plauso va all’ASD Villaricca Calcio – ha aggiunto Sibilia -, allo sponsor D’Alterio Group e a tutti coloro che hanno contribuito all’ ottima riuscita di questa manifestazione che è di livello internazionale, con la partecipazione del Benfica e dei russi del Chertanovo”.

Il calciatore Raffaele Palladino,  non ha voluto far mancare la sua presenza e nel complimentarsi con l’organizzazione del torneo, ha invitato i piccoli campioncini a divertirsi e a studiare. “Vedere tanta gioia negli occhi dei ragazzi, tanta voglia di fare, ma soprattutto gli abbracci, le pacche sulle spalle, è questo il bello del calcio e di questa manifestazione sportiva”, ha spiegato l’attaccante del Genoa.

Tutti i partecipanti al Trofeo D’Alterio Group, circa mille tra ragazzi e genitori, hanno gradito l’accoglienza dell’organizzazione, hanno degustato i prodotti tipici dell’enogastronomia campana e sono rimasti soddisfatti delle strutture alberghiere che li hanno ospitati.

“Ringraziamo tutti per la partecipazione e un plauso va ai piccoli campioncini che in quattro giorni ci hanno regalato delle emozioni straordinarie, ai loro allenatori, a tutte le società professionistiche e dilettantistiche che hanno partecipato al Trofeo D’Alterio Group, ai genitori e al grande tifo che ha accompagnato questa quattro giorni di calcio. Siamo sempre più convinti che questo torneo più divenire il fiore all’occhiello non solo del Sud ma dell’Italia. Noi già siamo a lavoro per la quarta edizione”, ha dichiarato Carmine D’Alterio della D’Alterio Group.

“Abbiamo cercato, e stando ai commenti, siamo riusciti a trasferire il nostro calore, la nostra voglia di fare e di costruire un futuro migliore, a tutti coloro che hanno partecipato alla terza edizione del Trofeo D’Alterio Group. Tra i giovani partecipanti si è creato un legame fortissimo. I nostri piccoli napoletani hanno insegnato a dire ‘Ciao guagliò’ ai portoghesi e ai russi, e tra una risata e una pizza, in campo i calciatori hanno dato spettacolo”. Così la vicepresidente dell’ASD Villaricca Calcio, Giuliana Tambaro, per la quale “il torneo, oltre ad aver trasmesso in toto i sani valori del calcio, è stato da vetrina per tante giovani leve calcistiche”. “Ringrazio tutti per la partecipazione – ha sottolineato Giuliana Tambaro – e per la collaborazione, e chissà che tra qualche anno non ci ritroveremo qualche ragazzo che ha partecipato al torneo in serie A”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...