Campania/Cronaca/Interno/Napoli

Napoli, Vomero: per due giorni una minidiscarica in via Kerbaker

Subito una campagna di derattizzazione e disinfestazione

“ Fino a quando si è costretti ad assistere a situazioni come quella che si è verificata per due giorni in via Kerbaker al Vomero,  nei pressi dell’ingresso della galleria Vanvitelli, nessuno dovrebbe vantarsi di aver risolto il problema della spazzatura a Napoli – stigmatizza Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. Una montagna di spazzatura, addossata ai contenitori della differenziata, anche con rifiuti organici e materiali d’imballaggi, che è cresciuta di ora in ora, contestualmente ai miasmi, generati dalla putrefazione, accelerata dalle temperature estive di questi giorni,  odori nauseabondi che hanno invaso anche gli esercizi commerciali e  le abitazioni dei fabbricati circostanti “.

” A nulla erano valse le numerose segnalazioni che, fin a ieri sera, quando finalmente si è intervenuti, erano state fatte per far prelevare per tempo questi rifiuti – continua Capodanno – Una situazione che si era già manifestata nei giorni scorsi e che purtroppo potrebbe ripresentarsi anche nei prossimi giorni. L’ennesima testimonianza plastica, che si aggiunge a tante altre segnalate, del mancato decollo della raccolta differenziata nel quartiere collinare “.

“ Con l’occasione, vorremo conoscere che fine hanno fatto i tanto reclamizzati vigili ecologici che dovevano appioppare salatissime contravvenzioni a coloro che depositavano i rifiuti, imballaggi compresi, fuori dall’orario consentito – puntualizza Capodanno – Gli unici a gioire per questo stato di cose potrebbero essere  i topi che, dai rifiuti depositi per strada, attratti dai cattivi odori emanati, traggono notoriamente il loro nutrimento, anche per proliferare. Al riguardo, anche a scopo preventivo, sarebbe il caso che  gli uffici competenti varassero, in tempi rapidi, un calendario d’iniziative per la derattizzazione e disinfestazione dell’intero territorio collinare “.

Sull’assurda situazione che si determina, con eccessiva frequenza, in alcune arterie dell’area collinare della Città,  per la presenza di cumuli di rifiuti abbandonati per strada, Capodanno richiama l’attenzione delle autorità competenti, affinché provvedano immediatamente e sistematicamente a eliminare gli inconveniente lamentati, in uno alle cause che li generano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...